Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. In primo piano
  4. Minipiscine: la tua oasi di relax

In primo piano

Minipiscine: la tua oasi di relax

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Passeggiando per i quartieri residenziali americani e britannici, potrai osservare la presenza di moltissime minipiscine da esterno, chiamate hot tub. Le minipiscine sono una piccola oasi di relax personale e possono davvero migliorare la qualità delle tue giornate. Naturalmente, non è necessario abitare in un quartiere residenziale americano: anche in Italia esistono moltissimi modelli dal design esclusivo, perfetti per supportare il tuo benessere con stile e funzionalità. Grazie alla minipiscina con idromassaggio, il tuo spazio esterno si trasformerà nella tua area relax personale. E ricorda: le minipiscine sono ancora più belle se condivise con amici e famigliari! Organizza i tuoi party all'aperto e colleziona tantissimi ricordi con le persone a te più care. Scopri con noi i vantaggi di scegliere una minipiscina:

Che cos'è la minipiscina?

La minipiscina è praticamente una via di mezzo tra una piscina e una vasca idromassaggio. In che senso? Nel senso che non viene svuotata ogni volta come una vasca idromassaggio ed è caratterizzata da una manutenzione più semplice rispetto a quella per la piscina. Esistono diverse tipologie di mini piscine: c'è la mini piscina da interno, che può essere collocata all'interno di una stanza di casa, la mini piscina da esterno, la mini piscina interrata e la mini piscina fuori terra che viene installata nel giardino senza dover effettuare lavori di scavo. Esiste anche la mini piscina da terrazzo che viene inserita in corrispondenza della soletta del solaio. In generale, la minipiscina è una vasca d'acqua calda provvista di alcune bocchette per massaggio con getti d'acqua o d'aria. Anche se può essere utilizzata per lo sport, è maggiormente pensata per il benessere e il relax. La forma della vasca è generalmente rotonda o quadrata, ma esistono anche modelli rettangolari ed ovali.

Differenza tra minipiscina e vasca idromassaggio

Photo credits: sito ufficiale di Duemme Garden

In cosa si differenzia la minipiscina dalla vasca idromassaggio? Semplice: cambia per la riserva d'acqua disponibile, il numero di persone ospitabili all'interno, il design ergonomico della vasca, il tipo di massaggio, la conservazione della temperatura dell'acqua e la possibilità di installazione esterna. La differenza principale sta comunque nell'impiego dei due diversi elementi. La vasca idromassaggio è soprattutto ideata per l'igiene personale, mentre la minipiscina ha più una funzione di relax e ricreazione. La prima è progettata per rimanere collegata alla rete idrica della casa (proprio come gli altri elettrodomestici), la seconda continua a usare la stessa acqua per merito di un sistema di filtraggio che la mantiene costantemente pulita, nello stesso modo di una normale piscina. Il filtraggio può essere quello più classico a sabbia, raccomandato per uso esterno, oppure a cartuccia. La vasca idromassaggio viene riempita e svuotata ad ogni utilizzo, mentre la minipiscina è sempre pronta all'uso.

Idromassaggio: quali sono i benefici per la tua salute

Soffri di dolori alla schiena o alle articolazioni? La mini piscina potrebbe diventare la tua migliore alleata e spesso è consigliata dagli stessi medici. Come mai? Unendo benessere e relax, i massaggi effettuati dalle bocchette idromassaggianti portano moltissimi benefici al corpo e anche alla tua mente: grazie alla minipiscina, ridurrai lo stress, stimolerai e tonificherai le parti del tuo copro interessate, migliorerai la circolazione sanguigna, eliminerai molte tossine, dilaterai i tuoi pori diminuendo i dolori cronici, allevierai le emicranie e rilasserai completamente i tuoi muscoli generalmente tesi. E tutto ciò accadrà fin dalle prime sessioni all'interno della tua minipiscina.

Modelli di minipiscine: per tutte le esigenze

Per quanto riguarda le dimensioni, sarà importante avere bene a mente il numero di ospiti a cui destinare l'utilizzo della minipiscina: ci sono modelli adatti per coppie e modelli perfetti per il relax di 8 persone, per esempio. Inoltre, esistono tre diverse tipologie di minipiscine, progettate per rispondere in maniera adeguata alle diverse esigenze abitative, di spazio e non solo. Parliamo di: minipiscine ad incasso, minipiscine fuori terra e minipiscine per nuoto controcorrente.

Minipiscina ad incasso

La minipiscina ad incasso prevede un'installazione fissa, la quale necessita di uno spazio dedicato, che sia all'esterno all'interno. La minipiscina ad incasso può essere seminterrata o interrata. Alcune minipiscine ad incasso possiedono un sistema antitraboccamento che permette di recuperare l'acqua, per allontanare il pericolo di allagamenti.

Minipiscina fuori terra 

La minipiscina fuori terra è al contrario un'installazione mobile. Cosa significa? Vuol dire che, una volta svuotata, può essere spostata. La minipiscina fuori terra necessita di essere installata su una base assolutamente piana. Citiamo soprattutto due tipi di minipiscine fuori terra: la minipiscina rigida, realizzata in acrilico e rivestita in composito o in legno, e la minipiscina gonfiabile, realizzata in PVC laminato e dotata di un peso minore.

La minipiscina per nuoto controcorrente

Le minipiscine per il nuoto controcorrente possiedono dimensioni maggiori rispetto alle minipiscine per il puro relax ed esistono anche nella versione seminterrata. Avere la possibilità di fare un allenamento a casa è un vantaggio al quale moltissime persone non riescono più a rinunciare.

Minipiscine e trattamenti terapeutici: al servizio del tuo benessere

Grazie alle minipiscine potrai usufruire di trattamenti terapeutici assolutamente vantaggiosi per la tua salute psicofisica. Lasciati trasportare dal completo relax, grazie alla tua meravigliosa mini-piscina moderna di design. Dopo aver scelto una delle esclusive minipiscine in vendita, realizzate dalle migliori marche del settore, inizia a vivere piacevoli momenti di relax. Tra le varie sessioni, potrai provare la cromoterapia, l'aromaterapia e l'idroterapia. In particolare, l'idroterapia è appunto il massaggio che la minipiscina ti offre per merito delle sue bocchette idromassaggio. Per questa ragione è importante prestare attenzione alla disposizione dei getti e all'ergonomia della vasca. Non a caso, l'idroterapia e la riabilitazione in acqua sono entrate a far parte dei protocolli di riabilitazione in campo ortopedico, registrando un consenso sempre maggiore da parte di medici e fisioterapisti.

Ora sei pronto per vivere le tue giornate all'insegna del relax assoluto, sorseggiando un drink insieme ai tuoi amici, cullato dai massaggi della tua minipiscina!

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

In primo piano
potrebbe interessarti anche

magazine dettaglio