ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
In primo piano

4 Suggerimenti per portare in casa la magia del Natale

Dall'albero del soggiorno alle decorazioni alle finestre scopriamo insieme come "vestire" la casa durante il lungo e festoso mese di dicembre

Dallo scorso week end, ma in realtà da qualche giorno in più, si è ufficialmente aperta la corsa al Natale e alle decorazioni per la casa. Alberi di Natale, dagli stili più disparati, renne, ghirlande e lunghissime catene di lucine sono soltanto alcuni degli ingredienti immancabili che per (circa) un mese vestiranno e addobberanno le nostre dimore regalando quella magia che solo le feste di fine anno sanno avere. Ma da cosa partire e su cosa concentrarsi per creare e regalarsi una casa ricca di spirito del Natale? Scopriamolo insieme.

Sua Altezza l'albero di Natale

La tradizione vuole che il giorno dell'albero sia l'8 dicembre, ma sempre più spesso c'è chi già dal mese di novembre non riesce a resistere e inizia a metterlo su con addobbi e decorazioni.

A lui sono dedicate tutte le attenzioni. Piccolo o XXL che sia un profumato abete o un modello più solidale ed ecologico non deve e non può mancare, perché centro indiscusso dell'atmosfera natalizia e fulcro decorativo intorno a cui far ruotare tutto il resto. Total white, o decorato con addobbi nei colori tendenza del momento (come le tinte pastello che guardano al rosa e all'azzurro o l'attualissimo pavone) o ancora più classico e adornato nei toni brillanti del rosso, dell'oro e dell'argento ce n'è davvero per tutti i gusti. Che sia ricco di addobbi o più semplice ed essenziale, la parola d'ordine deve comunque essere soltanto una: luccicare!

Il consiglio è di decorare l'albero aggiungendo ogni anno qualche nuova decorazione, ma sempre cercando di trovare uno stile che si sposi con quello della casa, e di puntare su qualche addobbo fai da te, magari da realizzare insieme ai più piccoli.

Non sottovalutiamo le decorazioni alle finestre

Donano grande atmosfera e abbelliscono la casa sia dentro sia fuori: sono le decorazioni (e le lucine) delle finestre. Un modo per raccontare della magia del Natale anche a chi guarda da fuori la nostra casa. Che si tratti di ghirlande piccole e grandi da appoggiare direttamente ai vetri, di luci e decorazioni di stelle luminose o di gruppi di candele profumate da lasciare accese a creare atmosfera sui davanzali, le finestre sono un modo per "parlare" con il mondo che sta fuori e augurare a questo gioia e felicità per il Natale e per l'anno nuovo che verrà; in più anche all'interno le finestre decorate con addobbi e luci regalano qualcosa di davvero magico e donano all'insieme un'aria romantica e festosa.

È la festa dei bambini

Per questa ragione cercate di dare agli spazi dei più piccoli massima attenzione decorndo camere e camerette con dettaglio e decorazioni ad hoc che rendano ancora più belli e magici questi ambienti. Potrebbe essere con un piccolo albero in camera, magari alternativo e diverso da quello grande e tradizionale del soggiorno, o con festoni e biancheria per la notte che nei colori e nelle fantasie richiamino lo spirito del Natale, o ancora con un angolo dove al 24 sera preparerete insieme la merenda per Babbo Natale e le sue renne, ma adornare le stanze dei più piccoli dovrebbe essere un rito irrinunciabile da fare con loro e per loro. Non sarà soltanto qualcosa che renderà felici i piccini, ma sarà anche la realizzazione di un microcosmo magico dentro cui anche gli adulti torneranno per un po' bambini.

La tavola è al centro delle feste

Che siate dei sostenitori della notte del 24 o degli intramontabili tradizionalisti del lungo pranzo del 25 la mise en place da adottare per il pranzo di Natale, e per i giorni di festa a seguire, è qualcosa che non si deve e non si può proprio improvvisare all'ultimo minuto. Da pensare per tempo dovrà essere luccicante e preziosa, senza essere pretenziosa, e pronta a sostenere e contenere chili di cibo calorico e lunghe maratone culinarie. Dall'immancabile rosso ai più classici oro e argento passando per il verde, la tavola delle feste dovrà essere bella, pratica e preferibilmente eco friendly (sarebbe meglio evitare materiali inquinanti e troppi oggetti usa e getta), ma anche avere quel qualcosa di personale in più che la renda la vostra tavola e che faccia festa. Da non dimenticare, per queste occasioni, le candele accese, immancabili per creare la giusta atmosfera.

TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

Per portare in casa la magia del Natale non servono investimenti impossibili, basteranno un paio di decorazioni scelte con cura e posizionate negli ambienti giusti, la giusta dose di lucine (sempre senza esagerare, l'effetto Las Vegas è dietro l'angolo) per rendere magica l'atmosfera, profumo di cannella e di biscotti appena sfornati a riscaldare l'ambiente e per chi lo possiede un romantico camino acceso… Ed ecco servita la magia del Natale!

Claudia Schiera

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse