ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Tendenze

Tendenze mobili 2019: tutte le novità per la primavera

La primavera rinnova i cuori, i colori, gli abiti e l'arredamento. Quali sono le novità del giovane e solare 2019? Scopriamolo insieme e diamo una ventata di rinnovamento agli spazi domestici.

Le tendenze dell'arredamento della casa 2019 per la primavera sono come squilli di tromba che annunciano la rinascita degli ambienti in cui viviamo. Chi ha appena comprato casa oppure ha ristrutturato un vecchio appartamento può prendere ispirazione dalla moda che volteggia e si fissa nelle forme relativamente stabili dell'arredo per interni.

Nei paragrafi che seguono illustriamo brevemente l'evoluzione dei principali stili: dalla tendenza che scimmiotta dolcemente il rigore di forme e superfici dell'industria, alla corrente del design che ancora dichiara in geometrie e volumi che "less is more". Leggiamo e vediamo cosa ci aspetta.

Lo stile industriale si trasforma: per la primavera porte scorrevoli e nuovi materiali

Le tendenze del design 2019 reinterpretano lo stile industriale. Ne smussano i caratteri più duri, gli angoli e le linee nette. Diffondono l'uso di nuovi materiali come il rattan e il midollino e suggeriscono di non lesinare con tessili di ogni tipo: tovaglie, tovagliette, tende voluminose, pouf su cui sedersi o allungare comodamente le gambe, tappeti a pelo lungo soffici e caldi, cuscini piccoli, medi e grandi, disegnati o in tinta unita.

Un altro elemento dell'architettura degli interni suggerito dalle tendenze del design 2019 è rappresentato dalle porte scorrevoli, che coniugano funzionalità e stile. Per completare in modo perfetto l'atmosfera dello stile industriale, i binari su cui scorrono le ante devono essere ben visibili, valorizzati nelle loro sagome nette che rimandano alla funzione. I battenti possono essere in legno, in metallo oppure in vetro, per chi ama le soluzioni più ardite.

I contrasti sono apprezzati dalle tendenze dell'arredamento della casa 2019. Così l'abbinamento di porte in legno grezzo e binari in acciaio diventa una giustapposizione originale e raffinata, perfetta per dar vita a un impeccabile stile industriale soft.

Stile etnico: suggestioni multiculturali tra le tendenze del design 2019

Alle linee e alle immagini semplici e nette dello stile industriale, ingentilito dai tessili e dai nuovi materiali, come il rattan e il midollino, si affiancano le suggestioni dello stile etnico. L'arredamento caratteristico delle sue atmosfere presenta colori, forme e decorazioni che richiamano gli ambienti dell'Africa e il gusto orientale. Le note cromatiche sono cariche, forti. I colori dominanti sono il rosso, il verde, l'arancione, il blu, tutte le sfumature del marrone.

I materiali più utilizzati quando si desidera dar vita a spazi in stile etnico sono il legno, la pelle, il bambù, il rattan e tutte le fibre naturali. Le ambientazioni del gusto etnico sono create e alimentate attraverso l'introduzione di diversi oggetti piccoli e grandi: tappeti, cornici, vasi, soprammobili. Per rendere più intenso il sapore dell'Africa e dei paesi orientali, è possibile inserire nell'arredamento mobili interamente pensati per ricreare le sembianze delle atmosfere del Maghreb e dei territori del Medio Oriente: letti, divani, librerie, cassettiere.

Le tendenze del design 2019 favoriscono il piacere degli accostamenti più insoliti. Così gli oggetti che alimentano l'atmosfera dello stile etnico vengono accostati a mobili dal gusto industriale.

Botanica e arredamento: lo stile verde per l'arredamento della casa in primavera

Tra le tendenze del design 2019, quella tropicalista continua a riscuotere molto successo. Ha diffuso la presenza di verde in ogni stanza della casa e le combinazioni di piante di ogni genere, fiorite e non. Gli accostamenti degli oggetti della natura sono diventati immancabili per ogni modaiolo appassionato di arredamento.

Si tratta di una tendenza che dà allegria alla casa e si caratterizza per abbinamenti particolari adatti a tutti gli spazi domestici, anche quelli più insoliti per infiorescenze e piccoli arbusti. Con l'ispirazione e i prodotti della natura, arricchisce anche gli angoli dimenticati di un appartamento o di una villetta.

La tendenza che combina botanica e mobili va sviluppata con studio e criterio, accostando fiori variopinti, piante sempreverdi e piccoli elementi d'arredo. Lo stile più verde che ci sia entusiasma facilmente e continua a conquistare i cuori di uomini e donne che arredano la propria casa.

Rosso, blu, verde e giallo: l'arredamento si fa vivace per la casa di primavera

Le tendenze del design 2019 mandano in vacanza i colori pastello. Nessuna indecisione nella scala cromatica, la parola d'ordine è vivacità. Il rosso, il blu, il verde e il giallo sono riscoperti nelle loro anime più impetuose. Tessili, arredo e pareti possono rivestirsi di un bordeaux sensuale, della sfumatura ombrosa dell'oliva, del blu aperto delle giornate di sole chiassoso.

La via di mezzo che ammicca da lontano ai colori neutri è rappresentata dal terracotta e dal color ruggine. Ricordano la moderatezza del rosa, ma si slanciano in un tradimento che li catapulta verso i lazzi boriosi dell'arancione e del vermiglio.

Altri colori dell'arredamento 2019

I colori dell'arredamento 2019 sembrano prendere spunto dal gusto tropicalista che ha iniziato ad avere successo già l'anno scorso e continua a essere molto in voga. Le tonalità della primavera di quest'anno sono il giallo limone, il blu elettrico, il rosso acceso e il verde scuro. Sono note cromatiche che esprimono una pacata allegria, una consapevole serenità che denota riflessione, calma, profondità, con un pizzico di ironia.

Il bianco e nero rimangono colori di moda, se accostati con la giusta attenzione per l'armonia dell'insieme. Una punta di senape viene introdotta per smorzare i contrasti più netti e freddi.

Geometria e arredamento: linee spezzate e angoli per le tendenze mobili 2019

Le composizioni geometriche sono nell'occhio del mirino delle nuove tendenze dell'arredamento della casa 2019 per la primavera. Le decorazioni più semplici rispecchiano l'essenzialità minimalista del mobilio. Rivestono i tessili disseminati con generosità negli spazi domestici, così come le carte da parati che danno movimento alle due dimensioni delle pareti.

Oro, ottone e rame: lo stile minimalista è tra le tendenze del design 2019

Il metallo si adatta alla funzione decorativa perché è un materiale malleabile e versatile. Può disegnare forme dalle linee essenziali e significative. Le tendenze del design 2019 valorizzano oro, ottone e rame, protagonisti eccellenti dello stile minimalista.

I metalli regalano atmosfere dal fascino fiabesco quando sono abbinati ad allestimenti di illuminotecnica raffinati, che combinano la voracità della tecnologia con la discrezione di tocchi delicatamente retrò.

Oggetti rosa metallizzato: il tocco pop delle tendenze degli interni 2019

Con il grande revival dei metalli nelle tendenze del design 2019 fanno capolino sulla passerella ideale degli arredi di moda gli oggetti color rosa metallizzato, una vera chicca per gli amanti delle soluzioni più ardite. Nell'insieme dell'arredamento, il rosa metallizzato dà un tocco pop, un tocco tra l'eccentrico e l'ammiccante.

Le sfumature del rosa metallico sono perfette per decorare le stanze della casa e si distinguono dai più usati e un po' inflazionati oro e argento. Infatti, hanno un sapore primaverile che scalda anche durante i mesi freddi. Rappresentano un espediente ottimo per dare un tocco di rinnovamento alla casa in linea con le tendenze degli interni 2019.

Il rosa gold è una tonalità che esalta i toni caldi e dolciastri dell'insieme dell'arredamento, sia nei contesti caratterizzati da mobili in stile classico sia negli spazi attrezzati con gusto moderno. Se si decide di osare nell'arredamento della propria casa con i toni del rosa metallizzato, occorre fare attenzione a non esagerare nella quantità. Infatti, "il troppo stroppia", come spesso accade anche per le cose buone, secondo il noto proverbio.

Mobili e complementi d'arredo in rosa gold valorizzano i colori del marmo e le sfumature rosate del parquet. Diventano dei punti luce per le stanze della casa. Materializzano alla vista legami e rimandi tra i diversi elementi dell'arredo per migliorare l'armonia dell'ambiente.

Quali sono i complementi d'arredo rosa gold più adatti per la casa?

Quest'anno la primavera rinnova l'arredamento degli ingressi delle nostre case. Nel disimpegno che si apre davanti alla porta principale può far mostra di sé con noncurante e vezzosa alterigia una madia rosa metallizzato.

In soggiorno per dare un'impronta rosa e dorata allo stesso tempo gli oggetti ideali su cui focalizzare l'attenzione sono le lampade. Quelle da terra, fatte ad arco, sono perfette accanto al divano, con una struttura esile che riflette la luce con toni rosa e oro. Anche le lampade da tavolo danno il giusto tocco di rosa gold all'occorrenza. Su una scrivania o sul ripiano basso davanti alle poltrone fanno la loro bella figura e accentuano l'intimità della sala.

Infine, il rosa metallizzato si diffonde nei tessili. Soffici cuscini quadrati rivestiti di sfumature rosate rendono più comodo e più bello il divano chiaro o scuro. Bastano poche pennellate per dare un volto nuovo alla casa.

Il vetro e il gusto vintage

Le tendenze dell'arredamento della casa 2019 rivalutano l'uso di alcuni materiali. Tra questi, il vetro acquisisce un ruolo di primo piano. Con l'arrivo della primavera l'arredamento degli ingressi delle case può essere rinnovato con complementi d'arredo in cristallo: un vaso, un soprammobile, una consolle con una struttura portante leggera e un ripiano attraversato da luci e colori.

Il vetro semplice, decorato o serigrafato si sposa bene con il gusto vintage. Le forme sinuose e intagliate di tavolini, cassettiere e librerie dal fascino âgée si accompagnano a numerosi particolari in vetro che rendono le strutture più luminose, sofisticate e interessanti.

Tendenze divani 2019: l'essenziale dà il meglio

Dalle tendenze generali del design 2019 dell'imminente primavera passiamo con una zumata ad approfondire temi particolari legati a uno specifico oggetto dell'arredamento. Iniziamo con l'approfondimento delle tendenze dei divani 2019. Quali sono i sofà più modaioli di questo periodo dell'anno? Qual è il nuovo gusto che accoglie e rispecchia la rinascita della primavera?

«Less is more» è l'aforisma che risponde in modo sintetico ed esaustivo ai nostri interrogativi. Il pensiero di Ludwih Mies van der Rohe è ancora fondante per l'architettura odierna. Ricorda come sia fondamentale che le linee e le forme di ogni oggetto dell'arredamento debbano essere strettamente fedeli alla loro funzione. L'obiettivo è svolgerla al meglio e per questo l'eccesso, il di più, rischia di portarci via qualcosa, di inficiare l'equilibrio perfetto.

Dunque, per comprendere come si delineano le tendenze dei divani 2019 bisogna mettere bene a fuoco la loro funzione. Il divano è il cuore del soggiorno, uno strumento che deve agevolare i momenti di pace e serenità trascorsi a casa in famiglia e con gli amici. La comodità è la missione del divano.

La primavera di quest'anno accoglie divani soffici, morbidi, dalle forme ben studiate per accogliere il corpo umano e dargli benessere. Le linee che definiscono i volumi sono essenziali e nette. Niente fronzoli. Niente sbavature. Le concessioni all'inutile sono bandite. È invece caldamente raccomandato l'abbinamento con un tappeto a pelo lungo che risalta agli occhi l'idea di confort e l'atmosfera calda.

Le tendenze dei divani 2019 prescrivono colori accesi, gli stessi ispirati allo stile tropical, verde, rosso, giallo, verde e blu.

Tendenze cucine 2019: piani di lavoro a cascata e cucine a scomparsa

La stanza più calda e intima della casa è la cucina. Qui si crea, si mettono insieme gli ingredienti migliori per realizzare leccornie che riuniscono tutta la famiglia per la cena o per il pranzo dei fine settimana. È dunque fondamentale approfondire le tendenze delle cucine 2019.

La primavera di quest'anno rende di moda i piani di lavoro a cascata, cioè quei ripiani di isole o penisole di cucine che continuano nello stesso materiale senza soluzione di continuità anche nella parte verticale che scende verso il pavimento. L'impressione è quella di avere un blocco compatto a parallelepipedo dove preparare le pietanze.

Tornano di moda i ripiani effetto marmo o quarzo che danno imponenza e serietà all'insieme della cucina. Sono superfici che riflettono la luce in modo particolare e danno piacevoli riflessi che rendono dinamica la tridimensionalità del mobile.

Il materiale più in voga per le tendenze delle cucine 2019 è il cemento. Negli anni passati veniva utilizzato negli arredamenti in stile industriale, ma da quest'anno diventa il re delle cucine dal gusto contemporaneo e classico contemporaneo.

Un altro materiale che viene reinterpretato dalle tendenze delle cucine 2019 è il metallo. In alcuni modelli le ante sono rivestite da un sottile foglio di metallo dorato o argentato.

Il fascino dell'aspetto vissuto riprende vita e si ritrova anche negli allestimenti delle nuove cucine.

TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

Ultima, ma non meno importante, si fa sempre più sentire l'attrazione per un arredamento discreto, che c'è e non c'è, che simula un semplice armadio dallo stile minimalista, camaleontico, mimetizzato con le pareti. Così sembra essere molto amata la cucina a scomparsa, che si richiude e assume l'aspetto di un innocuo contenitore aderente al muro.

Le tendenze dell'arredamento della casa del 2019 declinano temi interessanti come quelli dei colori saturi e vivaci, la riscoperta del verde che decora gli interni e il gusto retrò. Si tratta di indirizzi di stili dinamici e versatili che possono essere personalizzati a seconda degli ambienti e dei gusti. Sono soluzioni perfette per rinnovare, riorganizzare e ripensare spazi ampi o contenuti.

Hai trovato interessante l'articolo? Scopri tutti gli articoli correlati all'argomento:

tendenze primavera 2018

facebook twitter pinterest google

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse