ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Tendenze

Colore Pantone 2020

L'anno scorso era stato il Living Coral, per ricordare l'importanza della barriera corallina per la nostra Terra, quest'anno l'azienda Pantone ha scelto il Classic Blue. Tra le alternative c'era anche il Bleached Coral, il bianco simbolo dello sbiancamento della barriera a causa dell'inquinamento globale. Pantone ha però preferito scegliere il Classic Blue per ricordare che tutto nasce dal profondo dell'oceano, che l'acqua è vita e dobbiamo celebrarla in tutte le forme. Un'idea di speranza, quindi, che si discosta dalla realtà: non per cecità verso i problemi ambientali ma per creare emozione ed empatia con la vita.

Quest'anno, dunque, per l'azienda leader nel settore della grafica e della produzione dei colori, è il Classic Blue, codice 19-4052 all'interno del catalogo del brand, il colore Pantone 2020.

Si tratta di una tonalità di blu particolarmente calda e armoniosa che mette pace e serenità, secondo i principi cardine della cromoterapia.

L'azienda ha definito questo colore "un blu senza tempo, elegante nella sua semplicità". Insomma, con il Classic Blue si va sul sicuro sempre, nella moda, come nell'arredamento.

In effetti il colore Pantone Classic Blue richiama proprio la sfumatura che assume il cielo subito dopo il tramonto, quando la giornata è terminata e tutto sembra preludere alla tranquillità della notte.

A differenza del Bleached Coral Pantone, insomma, il Classic Blue è un colore che rassicura e che crea un'atmosfera accogliente e serena, per questo è particolarmente indicato per gli ambienti domestici, soprattutto in certe stanze della casa.

Come avviene la scelta del colore Pantone dell'anno

Scegliere il colore Pantone che ci accompagnerà per tutto l'anno non è cosa da poco, infatti il processo di selezione è tutt'altro che banale e coinvolge una giuria di ben 20 esperti.

La selezione inizia con un'attenta analisi delle tendenze in diversi settori, dalla moda, al design ma anche al cinema e all'industria dell'intrattenimento in generale. Per scegliere il colore Pantone dell'anno si passano in rassegna anche gli stili di vita, le condizioni socio-economiche, le nuove tecnologie, le destinazioni di viaggio più popolari e persino i più grandi eventi sportivi.

Insomma l'idea è quella di trovare un colore Pantone che rappresenti uno stato d'animo globale, in cui le persone di tutto il mondo possano riconoscersi e che possano sentirsi libere di utilizzare per esprimersi.

Per questo in molti pensavano che il colore del 2020 potesse essere il Bleached Coral Pantone, perché rappresenta molto da vicino il momento storico che stiamo vivendo, caratterizzato da grandi disastri ecologici e ambientali. La scelta, dunque, non è mai scontata, dal momento che il colore Pantone dell'anno, eletto dal Pantone Color Institute ormai da 21 anni, influenza tantissimi settori, in primis quello della grafica, ma anche la moda, l'arredamento, il design e molti altri aspetti della nostra vita quotidiana.

Tenendo conto di questo l'azienda ha motivato così la scelta del colore Pantone 2020 che è ricaduta sul caldo e rassicurante Classic Blue: "Impresso nella nostra mente come un colore riposante, PANTONE 19-4052 porta un senso di pace e tranquillità allo spirito umano, offrendo rifugio."

Si tratta, continuano gli esperti, di "un tono di blu riflettente che favorisce la resilienza".

Le motivazioni della giuria sono state più orientate ad una ricerca di pace e serenità, anch'essa tipica dei nostri giorni, caratterizzati spesso da eccessiva fretta e ansia.

Il Classic Blue ci rasserena e, proprio per questo, è perfetto per le nostre case dove spesso cerchiamo proprio tranquillità e relax.

Come abbinare il colore Pantone Classic Blue

Il colore Pantone di quest'anno è decisamente caldo e armonioso, dunque molto facile da abbinare, proprio per questo è diventato già uno dei toni cult per la moda e l'arredamento.
Per abbinarlo, dunque, basta seguire poche semplici regole.
Innanzitutto partiamo dalla base: il blu sta bene col blu. Il colore Pantone 2020 è un grande classico che può essere accostato a diverse altre tonalità di blu per ottenere un effetto tono su tono che garantisce eleganza e raffinatezza. Via libera, dunque, a un bel divano con rivestimento Classic Blue con grandi cuscini di blu differenti, per creare una scala cromatica ricca e appagante per gli occhi.

Altro grande classico è l'accostamento blu e bianco, che richiamano atmosfere navy e marittime, perfette per chi anche nella casa di città vuole ricreare la magia del mare e dell'estate. Bastano pochi semplici tocchi: delle tovagliette per la cucina, una bella coperta in cotone per il divano, le rifiniture di tende o copriletto per la camera da letto. Secondo le regole della cromia, però, il colore Pantone 2020 Classic Blue può essere abbinato anche con i suoi opposti o con i suoi vicini nel disco cromatico.
Per una casa estrosa, moderna e creativa, dunque, via libera al Classic Blue abbinato a un bel giallo o a un verde acido. Un contrasto molto evidente che darà nuova vita agli ambienti, portando un tocco di vivacità.
Dosare bene gli abbinamenti in questo caso è vitale per non creare troppa confusione. Possono venirci in aiuto pezzi etnici, cuscini o ceste di vimini colorate, oppure possiamo pensare di dipingere un'intera parete in Classic Blue e inserire poi qua è là delle suppellettili che richiamino il colore complementare.
Ovviamente tutto dipende dalla vostra sensibilità e dalla vostra voglia di osare e sperimentare.
Per andare più sul sicuro e creare un ambiente decisamente più caldo, invece, il colore Pantone Classic Blue può essere accostato a un bel verde petrolio, a un viola profondo o a un ciliegia.

Una palette con questi colori è sicuramente accogliente e rassicurante e perfetta per l'inverno.

Pensiamo a un bel plaid con fantasia tartan su queste tonalità posato su una poltrona importante e morbida, posizionata in salotto o nello studio, dove trascorrere le serate di lettura.
In camera da letto questi abbinamenti, da giocare tra pareti, lenzuola, copriletto e cuscini, favoriscono il relax e il riposo.

Per andare sul sicuro, invece, soprattutto se in casa predominano i colori neutri, si può introdurre il colore Pantone 2020 attraverso qualche dettaglio o accessorio di arredamento abbinato con il panna, il tortora e il beige.

Colore Pantone 2020: quali complementi d'arredo scegliere

Abbiamo detto che il Classic blue è un colore importante, in grado di cambiare l'aspetto di tutta la casa con pochi semplici tocchi.
Se, dunque, volete seguire la moda del colore Pantone dell'anno o ne siete solo particolarmente affascinati, sappiate che bastano alcuni dettagli per farlo entrare in casa vostra.
Partiamo dalla cucina in cui basterà un set di bicchieri colorati, semplici o decorati, o anche dei piatti in Classic Blue per portare una ventata di novità e un'allure decisamente elegante alla vostra tavola.

Spostandoci nella zona living può essere una buona idea arricchirla con un bel tappeto in tinta col colore Pantone 2020, ma anche un bel vaso posto in una posizione strategica farà la sua figura, per non parlare dei cuscini del divano, da scegliere in varie forme e dimensioni ma tutti nelle diverse tonalità del blu.

Per osare ancora di più si può scegliere un lampadario o una grande lampada in Classic Blue che illuminino tutta la stanza conferendole un'atmosfera quasi magica e molto poetica.
In camera, invece, un'intera parete dipinta di blu, magari dietro la testata del letto, contribuisce a rendere l'ambiente rilassante e perfetto per accogliere il nostro riposo.

TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

Se, invece, si preferisce qualcosa di meno impattante e definitivo, si può cambiare completamente il volto della stanza anche con un bel copriletto nel colore Pantone 2020 a cui abbinare delle lenzuola di una tonalità più chiara o comunque in palette, aggiungere degli scendiletto sul blu, oppure giocare con le tende, magari sovrapposte, con diverse pesantezze e differenti sfumature.

Il colore Pantone 2020 oltre ad essere caldo e rassicurante è estremamente versatile e adatto per essere utilizzato nei modi più diversi e fantasiosi all'interno delle nostre case.

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse