ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Arredamento dal mondo

5 idee per arredare in stile nordico

L'arredamento stile nordico, semplice e di grande effetto, trae la sua ispirazione dalla natura: la purezza del legno naturale, la soffice pelle, i materiali di lino e cotone rimandano ad atmosfere suggestive dei paesi nordici. Questi luoghi incantevoli devono far fronte a inverni rigidissimi, le cui ore del giorno sono inferiori rispetto a quelle notturne, ecco perchè l'arredamento nordico predilige solitamente il bianco, che illumina e crea un'ambientazione eterea. Essenziale e minimalista nella forma, l'arredo nordico punta su un design stilizzato e contemporaneo che prima di tutto ha il compito di garantire funzionalità in casa. Ecco qui di seguito alcune idee per arredare in stile nordico.

Arredamento stile scandinavo: il soggiorno minimal

Dal minimalismo svedese al romanticismo danese, l'arredamento in stile scandinavo punta su complementi d'arredo costruiti con il legno d'acero, di betulla, il teak, il pino e il frassino, tutti dotati di venature naturali e piccoli difetti che ne risaltano la particolarità. L'ispirazione minimalista predilige un design semplice e linee pulite, arricchito da accessori di abbellimento e tessuti vivaci. Gli spazi sono ampi e vanno arredati con un grande divano, ideale per ricevere ospiti e parenti, facendoli accomodare accanto al camino, per godere del caldo tepore del fuoco. Divani, muniti di un accogliente plaid, andranno posizionati accanto alle finestre ampie, per trascorrere i pomeriggi freddi riscaldandosi con una calda tisana. Alla fisionomia geometrica di scanni, tavoli e sedie si alternano forme ricurve che addolciscono l'ambiente: un divano più arrotondato, persino una stufa più rotonda, renderanno l'ambientazione più armonica e accogliente. Su una base di mobilio chiaro che predilige il bianco latte si potrà dare un tocco di colore vivace utilizzando tessili d'arredo scelti in tonalità pastello. Il celeste cielo, il rosso o il blu, potranno colorare i cuscini delle sedie, le tende oppure uno scaffale, personalizzando il soggiorno e regalando una texture leggera e impalpabile alla zona living. I quadri decorativi rappresentano anch'essi dei motivi grafici riproducenti la natura: paesaggi con alberi, foglie, animali e foreste, animano lo spazio abitativo realizzando una scenografia di forte impatto visivo. Nido ospitale caldo e accogliente, che ispira pace e relax, l'arredamento stile nordico punta sulla luminosità, affiancando a sofficissimi divani delle lampade da terra, punti luce in grado di potenziare ancor più la luminosità dell'ambiente. Bagliori luccicanti creeranno l'atmosfera giusta per serate invernali trascorse al calduccio, leggendo un buon libro illuminati da una lampada da tavolo che oltre a essere funzionale, diventa un complemento d'arredo che dona carattere e originalità alla casa. Vasetti portacandele, centrotavola e lanterne posizionati su di un tavolino scandiranno un'oasi di relax e benessere, emanando una luminosità soffusa intima e riservata.

La cucina stile scandinavo

La cucina risulta la zona living più utilizzata nel quotidiano, personalizzarla con uno stile scandinavo moderno significa garantire funzionalità ed estetica. Sobria, elegante e ricercata la cucina in stile nordico punta anch'essa sul bianco e le sue sfumature, che coloreranno in modo raffinato le piastrelle dei muri, le porte, il pavimento, mettendo in risalto l'arredo. Mobili resistenti in quercia verniciati in bianco conterranno in modo capace i piatti e il pentolame, nascondendolo alla perfezione.

Il tavolo centrale bianco, squadrato e rettangolare, potrà essere vivacizzato da svariate sedie scelte in tonalità pastello, per donare un tocco di colore deciso ma discreto. Puntando sempre sul contrasto di colore, è possibile sdrammatizzare il bianco con un lampadario total black: il raffinato contrasto in black and white conquista sempre, regalando uno splendido e suggestivo effetto in chiaroscuro, accattivante e trendy. L'attenzione ai dettagli è fondamentale nell'arredamento stile nordico, anche in cucina gli elementi vanno scelti in modo accurato, bilanciando il design di ciascun mobile. Ogni forma ha la sua importanza e ogni componente, dal più piccolo al più ingombrante, deve garantire leggerezza e armonia. Mensole, pensili in legno naturale potranno creare un piacevole contrasto, ben affiancandosi anche a una pavimentazione in parquet.

Romanticismo scandinavo: una camera da letto minimal-chic

Impostazione neutra e minimalismo anche per la camera da letto, la zona adibita al riposo, che garantisce pace e benessere. Libero da fronzoli, questo ambiente risulta come un caldo rifugio dal freddo dei boschi, un angolino confortevole e luminoso immerso in una natura incontaminata. Per garantire questa linearità, saranno selezionati solo mobili semplici e stilizzati, rigorosamente in legno. Un soffice letto arricchito da trapunte e morbidi plaid, i comodini squadrati, una scrivania in legno naturale, un armadio chiaro con ante scorrevoli, tutto concorre a creare un'ambientazione intima e rilassante. I tessili d'arredo saranno scelti nelle tonalità fredde del grigio ice, del tortora, del rosa cipria, del celeste cielo. Le tende monocolore potranno richiamare la texture della soffice trapunta, impreziosita magari da una sobria fantasia a fiorellini. Morbidissimi tappeti in pelle di pecora regaleranno ancor più tepore alla stanza e fungeranno da comodi scendiletto. Arredare in stile nordico significa anche prediligere la giusta illuminazione: sebbene la camera da letto non necessita di una fonte luminosa forte, per la vestizione e le pulizie occorre regolare bene la luminosità. Dalle appliques al Led dotate di un design minimalista, alle romantiche abat-jours in grado di rivoluzionare l'arredamento in modo piacevole, questi corpi illuminanti arredano in modo tecnologico e funzionale, plasmandosi alla perfezione con i mobili in stle nordico. Per i contesti più contemporanei, le lampade da terra dotate di sinuose forme rotondeggianti saranno la scelta giusta per diffondere una luce uniforme, irradiando l'ambiente e mettendo i padroni di casa a proprio agio.

Come in una rilassante Spa, il bagno in stile nordico

Una naturale semplicità caratterizza i mobili in stile nordico che vanno ad arredare con buon gusto e raffinatezza la zona bagno adibita al relax. Volumi netti e linearità delle forme creano un interior design di tendenza che conquista sempre più adepti. Il legno, materia principe tipica dell'arredo nordico, accoglie i padroni di casa coccolandoli in un'atmosfera intima e rilassante. Il legname in rovere, noce o pino ben si affianca a un lavabo chiaro e a un pavimento in piastrelle in ceramica luminosa. Sulle parete, la bellezza accattivante del gres effetto legno rispecchia un'ambientazione suggestiva, calda e accogliente. Sarà possibile riprodurre uno scenario molto rilassante tipico delle Spa: i mobiletti in legno chiaro rifletteranno le luci soffuse delle lampade da parete, candele inebrianti potranno essere posizionate ai bordi della vasca riempita di acqua profumata e caldissima. Valorizzare al meglio il luogo adibito al relax è possibile grazie alla scelta di elementi adatti, in grado di suggerire un'immagine di pulizia, oltre che assicurare funzionalità e comfort. Per personalizzare la propria oasi di pace, occorre scegliere i tessili giusti, per donare un tocco di colore sobrio e funzionale all'ambientazione privata. Soffici spugne che sfruttano le texture naturali dell'avorio, del beige e del marrone risultano accessori passepartout, che ben si affiancano a qualsiasi tipo di mobilio prescelto. Scaffali in legno naturale esporranno in modo originale le salviette, proponendo una comoda e funzionale base d'appoggio.

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse