ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Abitare oggi

Millennial pink il rosa d'arredo tutto da sperimentare

Colore fra i più amati e interessanti del momento, in casa il rosa millennial piace e stupisce

Tonalità molta amata dai millennial - al secolo i giovani nati tra i primi anni ottanta e la metà degli anni novanta, o poco più, che rappresentano l'ultima generazione del XX secolo -, ma gettonatissima anche da chi ha superato i venti anni, questa decisa e carezzevole punta di rosa ricorda, nelle sfumature, le tonalità del cielo tanto alla sera al tramonto quanto nelle albe mattutine. Intenso e insieme delicato, particolarmente apprezzato dal mondo della moda e del beauty, il millennial pink si è ritagliato un posto anche nell'universo arredo, tanto da diventare uno dei colori più ricercati e richiesti del momento. Scopriamo allora come (ri)pensarlo per rinnovare uno o più ambienti della casa.

Il più chic alleato delle tonalità neutre

In casa il millennial pink ben si compone a diverse tonalità che spaziano dalla gamma delle tinte più forti e decise (come i blu, i verdi e gli aranciati), alle sfumature di colore più chiare e neutre. Proprio in queste ultime trova dei perfetti alleati per soluzioni d'arredo ad alto tasso di charme. Composto alle pacate sfumature dei grigi, ma anche ai beige più compatti e ai bianchi più caldi, come il bianco burro e il color champagne, apre il campo a combinazioni stilistiche davvero interessanti.



Morbido e deciso insieme il rosa millenial è ideale per rinnovare ambienti della casa e/o zone un po' "troppo" neutre e si può rivelare un ottimo compromesso per ridisegnare spazi moderni, ma equilibrati, animati da una punta di gioioso eclettismo, ma comunque sobri e per nulla eccessivi.

Il colore giusto per rinnovare

Chiaro nel suo essere comunque un colore con carattere, il millennial pink è anche un perfetto escamotage per regalare luce a un ambiente o per dissimulare le dimensioni mini di uno spazio. Tenue nelle sfumature, se utilizzato a parete come tinta unita, come rivestimento, o come importante base cromatica di una fantasia, regala grande luminosità e, come tutte le tonalità chiare, contribuisce ad aumentare la percezione dello spazio, aumentandone le dimensioni quanto meno visivamente.



A questo si aggiunge la particolarità che il millennial pink ben si compone a tutte le essenze di legno, dalle più scure alle più chiare, caratteristica che lo rende perfetto per rinnovare ambienti appesantiti dal troppo legno regalando a questi una diversa dimensione e una ventata di novità.

Colore chiave di un nuovo déco, stile fra i più amati del momento

Liberato da una certa convinzione che lo vedeva come un colore prettamente femminile, associato in casa solo alle camerette delle bambine, il rosa, nella più moderna sfumatura millennial, trova oggi spazio in diversi ambienti della casa e in diversi stili d'arredo. Dal caldo minimal, al vintage, passando per l'informale bohemian chic è però nelle declinazioni più contemporanee di un nuovo stile déco, fatto di ironia e di colore, che regala sviluppi inediti e davvero interessanti. Pensato per vestire arredi dalle linee sinuose ed accostato a materiali importanti come le maioliche, il marmo e i metalli dorati e rosati, restituisce combinazioni stilistiche di grande charme che vestono bene tanto la zona giorno, quanto la zona notte.


TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

Colore fra i più ricercati dai contemporanei marchi di design nordico, che dal 2015 lo propongono su ogni genere di arredo e complemento, il Millennial pink è una sfumatura sognante che, più di altri, permette di giocare e di sperimentare aprendo il campo a combinazioni personali e raffinate che difficilmente cadranno nel banale. Colore dal grande impatto scenografico, si pensi all'indimenticabile rosa dell'iconico film Grand Budapest Hotel di Wes Anderson del 2014, il rosa millennial stupisce con interpretazioni davvero uniche e variabili ed è, fra le tinte d'arredo più nuove, una fra quelle su cui sicuramente puntare.

Claudia Schiera

facebook twitter pinterest google

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse

Mobilificio I Quattro Sette Di Sette Mario & C. Sas

Mobilificio I Quattro Sette Di Sette Mario & C. Sas Gavirate

Visita negozio