ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Progettare gli spazi

Cucine ad angolo: guida alla scelta

La cucina ad angolo rappresenta la soluzione ideale negli ambienti moderni, la cucina è il centro della casa, è il luogo in cui si preparano le pietanze e dove si muovono i primi passi della giornata, ecco perché la necessità di rendere l'ambiente funzionale è di vitale importanza.

Cucine angolari: tra disposizione funzionale e componibili

Le cucine ad angolo sono la soluzione perfetta per gli open space, tipici degli ambienti moderni.
Far ricadere la scelta su di una cucina angolare moderna, ma anche retrò, può essere una necessità dovuta agli allacciamenti o alla disposizione che si vuole dare alla casa piuttosto che per puro vezzo estetico.
In ogni caso, la motivazione cardine che fa ricadere la scelta su di una cucina ad angolo è dettata da una futura comodità e funzionalità, ponendo l'accento su di un uso constante e che non stanca.

Il primo passo per muoversi bene in un ambiente ristretto, come nelle cucine angolari è scegliere la giusta disposizione per gli elementi, solo in questo modo si potranno sfruttare tutti gli spazi e rendere i movimenti agevoli e funzionali.

Mantenere una buona distanza tra lavello, frigorifero e piano cottura si rivela una strategia vincente per impostare una cucina ad angolo perfetta sotto ogni punto di vista.
Gli altri elettrodomestici, seppur utili ai fini del servizio che le cucine angolari dovranno offrire, si rivelano secondari, dato che questi elementi sono i punti cardine da tenere in considerazione in fase di progettazione. Stabilito il modulo di componimento si potrà spostare l'attenzione sul puro aspetto estetico, scegliendo stile, materiali e disposizione dei pensili.

Il triangolo operativo ottimizza gli spazi nelle cucine ad angolo

"Ottimizzare gli spazi" con elementi salva spazio è una soluzione necessaria soprattutto se la scelta di utilizzare cucine angolari è data da esigenze estetiche come quella di avere una linea continua tra la zona giorno e la cucina, gli open space sono l'esempio evidente di come una continuità di stile sia necessaria, soprattutto negli ambienti moderni.

Per contenere gli alimenti e rendere le cucine ad angolo ambienti funzionali si possono utilizzare i cestelli girevoli e a scomparsa, se la nostra scelta ricade su cucine ad angolo piccole, si possono utilizzare componenti e accessori che amplificano lo spazio d'utilizzo all'occorrenza.
La formula magica è riuscire a creare un triangolo perfetto che permetta di avere a disposizione tutto il necessario.

Seppur nelle cucine ad angolo è importante avere tutti gli elementi vicini è altrettanto importante mantenere una distanza tra gli elementi per poter muoversi in sicurezza e non rischiare indesiderati incidenti domestici.
Gli apici del triangolo operativo sono il lavello, il frigorifero e il piano cottura.
Il lavello dovrà essere posizionato all'angolo, la versione angolare è la più consona e utilizzata nelle cucine ad angolo, mentre gli altri elettrodomestici, dovranno seguire la regola assecondando il primo.

Se i pensili possono essere appesi alla parete, creando uno spazio visivo gradevole e d'arredamento, il valore aggiunto della scelta di una cucina angolare piccola è l'aggiunta di un piano snack, l'inserimento di cestelli girevoli ed estraibili così come di colonne rotanti, sfrutttare la profondità degli spazi si rivela la marcia in più per disporre di una dispensa ricca e variegata.
Contenere e massimizzare gli spazi disponibili è sinonimo di funzionalità nelle cucine ad angolo moderne e non solo.

Attrezzi a vista e linee geometriche

Le cucine angolari devono essere studiate nei minimi dettagli, per permettere un utilizzo completo ed evitare zone buie.
I pensili, generalmente componibili sono necessari per contenere i cibi da preparare piuttosto che pentole e stoviglie.

Per ottimizzare lo spazio, un'idea originale è quella di fissare alla parete piccole mensole alle quali aggiungere dei ganci per appendere gli strumenti "di tutti i giorni": cucchiai di legno, coltelli particolari, mestoli di design.
Allo stesso modo, le mensole aggiuntive possono avere una doppia mansione, ospitando vasetti contenenti spezie, caffè zucchero e sale.
Le mensole possono diventare un simpatico ocmponente d'arredo, creando una sfumatura cromatica tra i ocntenitori si potrà creare un punto di colore.

Il piano di preparazione dei cibi delle cucine angolari ha bisogno di particolari attenzione, è possibile aggiungere un piano di lavoro aggiuntivo, magari a scomparsa, permettendo così uno spazio di manovra molto più ampio.
Utilizzando questi accorgimenti si potrà avere a disposizione una cucina angolare trasformabile secondo le esigenze.

L'integrazione di faretti a led sui pensili permette di avere maggiore luce e di poter utilizzare la cucina angolare modera in tutti i momenti della giornata, soprattutto nelle soluzioni più piccole, il fattore luce assume un'importanza rilevante.

Cucine ad angolo: amore a prima vista!

L'apprezzamento verso le cucine ad angolo si sta espandendo a macchia d'olio.
La capacità di adattamento di queste composizioni è illimitato e adattabile ad ogni planimetria, se studiate con cognizione di causa, le cucine ad angolo diventano il luogo perfetto della casa!

Laddove le metrature degli ambienti lo permetta, integrare una cucina angolare con una penisola è la soluzione perfetta.
Posizionando il piano cottura sulla penisola, con una cappa a vista si potrà utilizzare il piano della cucina ad angolo per la lavorazione delle pietanze.
Aggiungendo sgabelli attorno alla penisola si potrà ricreare un ambiente più intimo che non obbliga l'addetto ai fornelli ad escludersi dalle conversazioni con gli altri commensali.

Un'altra soluzione, è quella di mantenere distante i fuochi dalla penisola, evitando la mescolanza di odori, che talvolta potrebbe essere fastidiosa.
Questa scelta è direttamente proporzionale agli spazi di cui si dispone.

Talvolta, le metrature ridotte indirizzano le preferenze verso una cucina angolare piccola rispetto ad una cucina lineare. In questo caso è importante prestare attenzione alla pavimentazione.
La cucina ad angolo potrebbe essere incorniciata da un pavimento differente e meno delicato, per quanto riguarda la pulizia e il deterioramento, rispetto al resto dell'ambiente. Scegliendo un piastrellato che s'abbina al pavimento della stanza può rivelarsi un tocco speciale per rendere unico lo spazio cucina, anche ad un semplice colpo d'occhio.

Anche il rispetto della tavola cromatica non dev'essere sottovalutato.
Il mantenimento di una linea continua tra i colori dedicati alla zona relax e quelli indirizzati verso la zona cucina è importante per evitare differenze eccessive.
Abbinare il rivestimento della parete al pavimento che delimita la cornice della cucina angolare è l'idea in più per mantenere intatta l'atmosfera e creare un angolo speciale.

Cucina angolare economica? Si può!

La possibilità di creare mobili su misura che vestano alla perfezione l'ambiente di destinazione fanno pensare che i costi per questo arredo raggiungano prezzi esorbitanti.
Mantenere un giusto compromesso tra qualità dei materiali e rispetto dell'estetica si rivela un'ottima osservazione soprattutto quando il budget è limitato. Cosa fare?

Ottimizzare gli spazi e installare una cucina ad angolo particolare è possibile, dando sfogo alla vena creativa e dedicandosi all'arte delle decoraizoni per la casa fai da te è possibile acquistare i componenti necessari e scegliere di costruire i pensili che andranno a comporre e definire la cucina angolare economica.

TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

I pensili possono essere mensole a vista che, raggiunto il compromesso di un ordine costante, potranno essere recuperati da installazioni precedenti.
In questo modo si potrà avere una cucina angolare economica senza elemosinare sul fattore qualità dei materiali.

La praticità delle cucine angolari economiche e l'estetica particolare rendono l'arredamento di questo ambiente speciale.
La possibilità di personalizzazione rende le cucine angolari uniche.
La soluzione ideale per chi non vuole rinunciare ad un tocco di originalità e disporre di un arredamento funzionale.

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse