ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Fai da te

Cuccia per cani fai da te: l'arredo per i tuoi amici a quattro zampe

"Diffida di chi non ama gli animali" è una frase piuttosto famosa ed effettivamente racchiude una verità enorme: una persona che tratta male gli animali non sarà certamente in grado di trattar bene un esser umano. Parliamo di sensibilità, empatia e capacità di condividere la sensazione dell'altro, tutte doti fondamentali per vivere al meglio i rapporti con gli altri.

Fatta questa premessa possiamo passare ad un "livello superiore" e, consapevoli che se state leggendo questo articolo significa che siete – come noi – dei pet lovers, vogliamo condividere con voi alcune idee per costruire una fantastica cuccia per cani fai da te.

Comodità: parola d'ordine di ogni cuccia per cani (in legno o in altri materiali)

Innanzitutto, c'è da dire che per realizzare la perfetta cuccia per cani fai da te, in legno, in plastica (PVC) o in altri materiali, il primo elemento da considerare è sicuramente il destinatario della vostra creazione. Ecco, allora, che è importante valutare e adattare con estrema cura il progetto alle esigenze e alle caratteristiche del vostro cane.

La cuccia per cani, di design o più semplice, dovrà in ogni caso esser realizzata su misura, così da permettere all'animale di potersi stendere comodamente all'interno, ma anche rimanere sulle quattro zampe senza alcuna difficoltà.

Comfort è dunque la parola d'ordine per iniziare la vostra cuccia per cani, sia in legno o in plastica (PVC), da esterno o da interno.

Cuccia per cani fai da te da interno e da esterno

Un altro aspetto fondamentale è la destinazione d'uso della cuccia. A seconda che verrà collocata all'interno dell'abitazione o all'esterno, naturalmente dovrà presentare caratteristiche diverse: una maggiore resistenza e una struttura che chiuda la parte superiore in caso di cuccia per cani fai da te da esterno; morbidezza e possibilità di spostamenti per la versione da interno.

Chiaramente, la cuccia per cani in legno da esterno necessita di molte più accortezze in quanto si tratta di una situazione più esposta e, di conseguenza, bisogna assicurarsi che l'animale stia bene al caldo e al sicuro da fenomeni atmosferici come vento forte, pioggia, grandine o neve.

In questi casi, quindi, l'entrata della cuccia può essere anche un po' più bassa rispetto all'altezza del cane (proprio per garantire una miglior conservazione del calore all'interno) ma non troppo, in quanto dev'essere al tempo stesso facilmente accessibile, senza impedimenti né elementi di disturbo di alcun tipo.

Infine, è importante progettare un piccolo rialzo dal terreno (bastano pochi centimetri), tramite una pedana o sfruttando un bancale, in modo che la vostra cuccia per cani fai da te da esterno risulti molto più isolata, in particolare per mantenere il calore interno nella stagione fredda.

Come costruire una cuccia per cani in legno da esterno

Come promesso, vogliamo spiegarvi passo-passo come costruire una perfetta cuccia per cani in legno fai da te da esterno, sia che la vostra decisione sia di sfruttare materiali di recupero (ad esempio legno preso da vecchi tavoli che avevate intenzione di buttare) sia che vogliate utilizzare lastre appositamente tagliate o uno dei molti kit disponibili in commercio contenenti elementi modulari già pronti e facilmente componibili.

Naturalmente, per partire vi servirà un progetto accurato e completo di tutte le misure necessarie. Una volta calcolate le misure per ogni sezione di legno occorrente, potrete comodamente recarvi in un negozio di bricolage o in una falegnameria e provvederanno loro stessi al taglio; se in alternativa usate del legno riciclato per la vostra cuccia per cani fai da te o comunque volete occuparvene da soli, avrete bisogno di un seghetto e della carta vetrata per levigare le superfici.

Altri materiali necessari: chiodi, un martello o una spara-chiodi, colla vinilica, due cerniere a compasso, due sezioni di legno frontali di cui una forata (rettangolare o ad arco, a seconda dei gusti) per la porta, altre due per le fiancate, due per il tetto a casetta e una per la base. Per ultimo, un bancale, una pedana in cemento o un altro elemento che funga da rialzo e isolamento rispetto al terreno.

Per quanto riguarda le proporzioni delle lastre di legno, la base dovrà essere necessariamente larga tanto quanto i frontali, mentre la lunghezza dovrà corrispondere a quella delle fiancate. È inoltre importante che l'altezza delle fiancate sia uguale a quella dei frontali.

Il nostro consiglio, per una maggior praticità anche in tema di pulizia (ma non solo), è quello di prevedere un tetto apribile: ecco a cosa servono le cerniere a compasso, da fissare sugli spigoli tra il tetto e le fiancate (oltre che per ispezionare l'interno in caso di necessità).

Terminato l'assemblaggio delle varie parti, per la vostra cuccia per cani in legno da esterno è necessario trattare il materiale con appositi impermeabilizzanti, così da renderlo maggiormente resistente a pioggia e intemperie. Infine, aggiungere la parte di rialzo dal terreno.

Per completare il tutto e far stare più comodi i nostri amici a quattro zampe, all'interno della cuccia andrà posizionato un grande cuscino morbido e/o dei tessuti che serviranno anche per rendere più caldo l'ambiente.

Approssimativamente, queste potrebbero essere le misure adeguate per realizzare una cuccia fai da te media e grande:

  • Cuccia media – Entrata 31x40cm (lato, altezza); altre sezioni: 82x100x90cm (lato, profondità, altezza)
  • Cuccia grande – Entrata 31x42cm; altre sezioni: 100x130x105.Come costruire una cuccia per cani di design da interno

Come costruire una cuccia per cani di design da interno

Assecondando il gusto moderno, vogliamo darvi anche qualche idea per realizzare una fantastica cuccia per cani di design per l'interno della casa.

Esistono tantissime alternative valide e molto semplici per creare una cuccia per cani fai da te adottando il riciclo creativo e tra queste è possibile sfruttare dei vecchi maglioni. Vediamo di seguito come fare.

Per prima cosa bisogna provvedere a cucire il buco per la testa, quindi aprire per bene il maglione stendendolo su una superficie piana. Riempire sia le maniche che il corpo intero (insistendo nella zona centrale) con della gommapiuma, per poi far passare le maniche intorno al resto, creando dunque un bordo morbido che verrà ultimato legando le estremità in un fiocco.

Il risultato sarà una cuccia per cani fai da te rotonda e colorata. Naturalmente, potrete decidere di aggiungere degli elementi integrativi in stoffa, cucendoli magari nella parte esterna, realizzando la vostra cuccia per cani di design personalizzata.

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse