Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. Brand
  3. Terzani

Trova i rivenditori

Rivenditori Terzani
Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Terzani: lampade e lampadari di design

Terzani: company profile

Sorta nella culla del Rinascimento italiano, a Firenze, l'azienda Terzani produce lampadari e lampade dal design fresco ed elegante, utilizzando il design per interpretare la bellezza della natura e dell'arte in innovativi sistemi di illuminazione. Le Terzani lampade non sono dei semplici prodotti funzionali, cioè non si limitano a svolgere la sola funzione di illuminare lo spazio abitativo. Le forme e le linee originali delle lampade Terzani, studiate e sviluppate in collaborazione con designer di fama internazionale come Dodo Arslan, Franziska Hinze e Stefano Papi o studi di design rinomati come lo Studio 14, definiscono delle sculture di luce in grado di donare un nuovo tocco di raffinata eleganza all'intero ambiente.

Terzani: mission dell'azienda

Il design contemporaneo ed elegante dei sistemi Terzani illuminazione è il risultato della ricerca costante di innovative tecnologie che, nel processo di produzione, si fondono alle tradizionali tecniche di lavorazione artigianale e manuale di materie prime locali. La cura di ogni dettaglio tecnico ed estetico applicata durante ogni fase di produzione delle lampade Terzani è volta a realizzare sistemi d'illuminazione dal design di lusso, prodotto della sperimentazione di nuove metodologie produttive e di innovative idee di design. La mission dell'azienda è quella di realizzare, attraverso il design originale di questi complementi d'arredo, suggestive combinazioni di volumi e materiali e, soprattutto, di luci e ombre che abbracciano l'ambiente.

Terzani: lampade di design

Dietro ad ogni creazione Terzani c'è un'ispirazione legata alla natura, all'arte o alla cultura, la cui bellezza si incarna in un design innovativo e originale. Ne è un esempio la lampada Abacus, il cui design, ispirato alla purezza e semplice bellezza dello strumento di calcolo, è costituito da componenti modulari che permettono di creare raffinate e varie composizioni di lampade pendenti. Un altro modello è la nuova lampada Pug, disegnata da Jean-François Crochet: i diffusori sferici di queste composizioni da soffitto ricordano il muso dei cani pug. È di Crochet anche il disegno di Gaia, lampadario i cui componenti dalle definite linee geometriche si ispirano al mito greco e rappresentano la Terra quale origine della vita, mentre il delicato e ondulatorio design della lampada Moiré ricorda l'acqua.