Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. Brand
  3. Snaidero
Snaidero

Snaidero: cucine moderne di design

Snaidero: storia del brand

La storia di Snaidero si identifica con la storia del suo fondatore, il Cavaliere Rino Snaidero che, nel 1946, inaugurò il suo primo laboratorio per la produzione di mobili. Negli anni '60 la piccola azienda artigianale si trasforma gradualmente in una struttura industriale specializzata nella produzione di cucine, cavalcando i cambiamenti sociali del periodo, che vedevano la donna sempre più impegnata fuori casa e dunque l'esigenza di razionalizzare il tempo e lo spazio anche in cucina. Gli anni '70 e '80 sono quelli in cui Snaidero decide di spingere i suoi confini oltre la nazione, aprendo così diversi uffici e società commerciali all'estero. Si comincia con il Belgio, nel '79, e si prosegue poi, negli anni successivi, a Parigi, Zurigo, Londra e Madrid. L'azienda espande anche i suoi stabilimenti produttivi insediandosi prima in Canada, poi a Los Angeles nel 1985. Nel 1996, durante il cinquantesimo anniversario della fondazione dell'azienda, lo "scettro" passa al figlio del Cavaliere Rino Snaidero, Edi, che diviene così Amministratore Delegato del Gruppo Snaidero di cui oggi è Presidente. Oggi Il Gruppo Snaidero si conferma tra i primi posti in Europa, rivelandosi il primo gruppo italiano, per dimensioni, attivo sul panorama internazionale. Fanno parte del Gruppo Snaidero, i marchi francesi Arthur Bonnet e Comera, il tedesco Rational e l'austriaco Regina.

Snaidero: mission del marchio

L'obiettivo di Snaidero, già avviatosi da diverso tempo ma ancora in piena evoluzione, é quello di ottenere l'assoluta leadership in Europa attraverso una federazione internazionale di aziendeorientate ad ottenerel'eccellenzanella realizzazione e nella distribuzione di cucine. A capo del grande successo del marchio ci sono dei valori solidi e chiari. Questi sono l'innovazione continua, la comprensione delle esigenze del cliente, la cultura internazionale del proprio management e la creazione di sinergie di Gruppo. A completare la sua mission é la costante ricerca dell'eccellenza qualitativa intesa come "bello e ben fatto" nonché la coesistenza, all'interno di quella che è a tutti gli effetti una'azienda globale, di identità e culture differenti. Da tutte queste componenti nasce la fisionomia del Gruppo Snaidero, ormai federazione di aziende leader nei principali mercati internazionali.

Snaidero: arredo dal design di alta gamma

Snaidero produce cucine di vario tipo, pensate per accontentare una molteplicità di esigenze e di stili. Tra queste, impossibile non citare l'iconica Ola 25 dell'arch. Pininfarina, una cucina che ha visto recentemente un significativo rilancio grazie alla realizzazione di Ola 25 L.E., una limited edition del modello che comprende 84 pezzi unici, dove avviene una vera e propria definizione sartoriale dello spazio cucina, così da renderlo espressione della propria personalità. Non é da meno, quanto a innovazione, anche la cucina Board, dedicata soprattutto ad ambienti piccoli e condivisi, che, grazie alla libertà compositiva di questo modello, diventano aperti e luminosi. Per chi invece aspirasse ad un design essenziale ma, al contempo, dotato di una vasta ricchezza di particolari, anche estetici, segnaliamo Orange, una cucina fresca, giovane e libera da elementi superflui. Infine, tra le ultime novità del marchio Snaidero, ricordiamo la cucina Loft, perfetta espressione delle più recenti tendenze "urban" dove mobili compatti e resistenti in laminato effetto "vissuto" sono abbinati a materiali che appartengono alla natura come il legno, il metallo e il vetro.