Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. Brand
  3. Bisazza
Bisazza

Trova i rivenditori

Rivenditori Bisazza
Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Bisazza: mosaici pregiati, mobili e arredo bagno di design

Bisazza: profilo aziendale

Il marchio Bisazza è stato fondato nel 1956 da Renato Bisazza in provincia di Vicenza in località Alte. Da quel momento in poi il gruppo si è saputo costantemente migliorare, grazie anche a continue ricerche su nuove metodologie di produzione innovative e all'avanguardia. L'azienda Bisazza è leader nella produzione di mosaici in vetro, le decorazioni a mosaico per interni ed esterni create dal brand sono il frutto di collaborazioni con i designers più affermati del ramo per dar vita ad ambienti di tendenza. Nel corso del tempo il marchio si è saputo imporre con forza in questo settore grazie alla presentazione di collezioni permeate da stile, classe, qualità e buon gusto. I mosaici Bisazza arredano e rendono ogni ambiente indoor e outdoor esclusivo e pregiato. Oltre alle pavimentazioni in marmo, il marchio Bisazza presenta anche linee di pavimenti in parquet e ceramica dalla bellezza unica e dalle qualità eccelse. Piastrelle in cemento e piastrelle in ceramiche sono altri fiori all'occhiello della produzione di questo famoso marchio, che ha reinterpretato il concetto di pavimentazione presentando nuove composizioni sempre attuali. Il brand ha dato anche vita ad una collezione bagno dal fascino accattivante e perfetta per rendere questo ambiente della casa un luogo funzionale e dotato di un'estetica raffinata. Il successo di ogni creazione firmata Bisazza passa soprattutto da cooperazioni con designers talentuosi e di successo come: Marco Braga, Sandro Chia, Aldo Cibic, Fernando e Humberto Campana, Carlo Dal Bianco, Fornaretti e moltissimi altri. Fra i designer più famosi e acclamati possiamo poi citare: Antonio Citterio, Patricia Viel, Romeo Gigli, Marcel Wanders e Paola Navone. Oggi il marchio Bisazza possiede ben quattro store monomarca ubicati in città importanti come Milano, Londra, New York e Parigi.

Mosaico Bisazza: mission del brand

La mission del brand Bisazza è quella di reinterpretare il concetto classico della pavimentazione con mosaici in vetro, rileggendo questa antica lavorazione in chiave contemporanea. Questo concetto è applicato anche ai rivestimenti per pavimenti in parquet, ceramica o cemento. I risultati sono sempre sorprendenti ed in grado di soddisfare anche le richieste del cliente più esigente. L'obiettivo della strategia da sempre perseguita da Bisazza è offrire un'ampia scelta di proposte decorative e di complementi d'arredo di lusso. Il successivo intento è che tutti i prodotti siano adatti a qualsiasi ambiente living e outdoor, proponendo uno stile unico che mischia sapientemente classicità e contemporaneità, moda e design.

Bisazza: pavimenti con rivestimenti in mosaico, parquet, ceramica e bagni di design

La collezione di Bisazza si divide in 4 linee di prodotto, ciascuna con una sua specificità come: la Mosaico Collection, la Cementiles Collection, la Ceramica Collection e la Bagno e Home Collection. Quest'ultima comprende una vastissima gamma di soluzioni per il bagno e per la casa tra cui vasche, lavabi, contenitori, docce, sanitari, lampade, specchi e sedute di design. Della Mosaico Collection stupisce per i suoi soggetti naturalistici e delicati la collezione in ceramica Frozen Flowers di Marcel Wanders. Della Cementiles Collection sicuramente degne di nota sono le collezioni di Carlo dal Bianco e di Paola Navone, entrambe costituite da piastrelle esagonali e quadrate in vari colori e fantasie. Della Ceramica Collection invece segnaliamo quella di Patricia Viel e Antonio Citterio, declinata a sua volta nelle varianti differenziate Acromi, Origini e Trame. Infine, della Bagno e Home Collection, da ricordare sono certamente: i lavabi WA04 e Ha 166 con lampada integrata; i mobili contenitori per bagno Wa55 e Wa56, la vasca Wa 01, il sontuoso lampadario Marie Antoniette 28, la seduta Frank e lo specchio Couron 90.