Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. Brand
  3. Rimadesio
Rimadesio

Rimadesio: porte, librerie, cabine armadio di design

Rimadesio: storia dell'azienda

Rimadesio viene fondata nel 1956 da Francesco Malberti e Luigi Riboldi. L'azienda comincia la sua carriera sotto il nome di Rima Vetraria e si stabilisce a Desio, in provincia di Monza e Brianza. Con il passare degli anni, diventa sempre più frequente l'associazione delle parole Rima-desio-vetro, chiaramente evocativo, fin dall'inizio, del materiale principale di lavorazione dell'azienda: il vetro. Da lì l'evoluzione del nome dell'azienda, che diventa così Rimadesio. Il successivo passaggio é aumentare sempre più la sua produzione ampliando la gamma dei materiali fino ad includere il legno curvato e il plexiglass. Nel 1962 vince anche uno dei più importanti riconoscimenti del settore, il famoso Premio Compasso D'oro, che sarà solo il primo di una lunga serie. A contribuire al suo successo é anche la collaborazione con alcuni dei designer e architetti più importanti del panorama contemporaneo tra cui, soprattutto, Giuseppe Bavuso, che ha progettato la maggior parte dei prodotti più di punta del marchio. Oggi Rimadesio é un'azienda che può dirsi senza dubbio punto di riferimento nel settore dell'arredamento Made in Italy e dal 2013 è anche socio ADI, l'Associazione per il Disegno Industriale.

Rimadesio: mission del brand

Tutti i progetti Rimadesio sono contraddistinti dalla concretezza, unita ad un'eccelsa competenza tecnica. L'obiettivo é garantire prestazioni superiori ma che, nello stesso tempo, restino molto vicine ai gesti quotidiani. Punto forza dell'azienda é che l'intero ciclo di produzione avviene completamente all'interno della sua sede principale, dove ogni processo é alimentato da un impianto fotovoltaico che garantisce l'intero fabbisogno energetico. L'obiettivo del marchio è continuare a sviluppare la propria cultura progettuale e tecnologia produttiva, al fine di offrire delle soluzioni innovative sia dal punto di vista estetico, che funzionale e che possano durare a lungo nel tempo.

Rimadesio mobili: porte, librerie, sistemi componibili e motlo altro

Rimadesio produce sistemi per la suddivisione degli ambienti e la definizione architettonica degli interni. In particolare si occupa di: porte, porte scorrevoli, librerie e sistemi componibili per la zona giorno, cabine armadio e complementi di vario tipo quali contenitori, madie e tavoli. I maggiori materiali utilizzati sono il vetro e l'alluminio, materie, non a caso, ecologicamente sostenibili. Tra le porte, degne di nota sicuramente sono le soluzioni in vetro e alluminio Vela e Zen. Per le scorrevoli, invece, vale la pena di ricordare le moderne Velaria e Siparium. Tra le librerie, molto caratteristiche per il design pulito e contemporaneo sono Zenit e Wind. Per i sistemi, invece troviamo Self e Self Up, mentre tra gli armadi, l'ampio e funzionale Cover. Passando alle cabine armadio, non si possono non citare l'organizzato Abacus e l'innovativa Dress Bold con schienali e ripiani in melaminico larice carbone. Tra i contenitori, da ricordare Dolmen e Sixty coffee table; tra le madie Alambra, Eileen e Self Up e tra i tavoli Flat e Tabula.