Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. Brand
  3. Arketipo
Arketipo

Arketipo: divani, imbottiti e arredi di design

Storia

Dal 2008 Arketipo produce collezioni focalizzate su divani e poltrone che però si allargano anche ad una serie di complementi d'arredo che si integrano con esse alla perfezione.

Il risultato è un living easy chic dove cultura dell'arredo, heritage e funzionalità si completano in maniera raffinata.

Nel 2011 Arketipo, riconosciuta ormai a livello internazionale, viene acquisita da Cattelan Italia, tra i leader mondiali del complemento d'arredo. Questo è un anno che segna per l'azienda l'inizio di una nuova vita e che vedrà una graduale evoluzione del suo business.

Oggi Arketipo Firenze è presente con circa 800 punti vendita e prevalentemente in Italia, Austria, Svizzera, UK, Francia, ex Urss, Australia e Medio-Oriente. Di recente ha anche aperto a nuovi mercati come Hong-Kong, Singapore e Taiwan.

Mission

Essere speciali a prescindere, questo il motto che Arketipo utilizza costantemente nella sua strategia aziendale per consolidare e affrontare nuove sfide commerciali.

Capace di fare tendenza, Arketipo è un punto di riferimento per una fascia di consumatori trasversali, ma dai gusti solidi e decisi.

Tutti i divani Arketipo infatti sono realmente fatti a mano e dotati di quelle caratteristiche sartoriali che fanno capo alla migliore tradizione Fiorentina.

E' così che l'arredo si trasforma in metafora, creando scenografie concrete, dove ogni mobile interpreta il proprio stile senza esitazioni. Sullo sfondo, l'idea che il lusso non è fine a sé stesso, ma incarna delle idee forti e capaci di rinnovare.

Prodotti

Il cuore pulsante di Arketipo sono i divani, ma recentemente la produzione si è allargata anche ad altre tipologie di imbottiti e anche ad altri arredi.

Di queste, il marchio produce: poltrone, sedie, letti, tavoli, lampade, complementi e accessori di vario tipo

Dei divani ricordiamo l'elegante Auto-Reverse, il sinuoso Crazy Diamond, lo squadrato Loft e l'angolare Marea.

Delle poltrone citiamo la quadrata Elba, la concava Fly, la morbida Juno e la creativa e tondeggiante Lol:). Delle sedie segnaliamo la raffinata Athena e la morbida e bombata Miss Malice.

Dei letti degno di nota il trapuntato Windsor Dream e dei tavolini Flex, Ovo e Ula.

Dei Tavoli invece l'irregolare Jig Xxl.

Delle lampade invece impossibile non citare Blackout, dal design a "gabbia", Oompa-Loompa dalle diverse finiture cromatiche e la sobria Wudù.

Infine, dei complementi e degli accessori da ricordare sicuramente la libreria Lady Bird in ferro verniciato "grezzo", lo scrittoio Incastro dalle forme lineari con desk pad rivestito in cuoietto e la specchiera tripartita Vanity Fair in cristallo specchiato, rivestito in velluto.

brand dettaglio