ricerca

Zanotta

Scopri tutti i prodotti Zanotta in vendita presso i nostri rivenditori

Brand Zanotta

Storia Zanotta viene fondata nel 1954 da Aurelio Zanotta, abile imprenditore che farà dell'azienda un solido punto di riferimento sul panorama dell'arredamento Made in Italy. Sono gli anni '60 il periodo in cui Zanotta conquista la scena internazionale, grazie a prodotti emblematici sia dal punto di vista strettamente tecnologico che formale. Negli anni '80, l'azienda, tirando le somme del suo successo, capisce che esso è sicuramente dovuto in larga parte alle collaborazioni fruttuose e durature che il… leggi tutto

Storia

Zanotta viene fondata nel 1954 da Aurelio Zanotta, abile imprenditore che farà dell'azienda un solido punto di riferimento sul panorama dell'arredamento Made in Italy.

Sono gli anni '60 il periodo in cui Zanotta conquista la scena internazionale, grazie a prodotti emblematici sia dal punto di vista strettamente tecnologico che formale.

Negli anni '80, l'azienda, tirando le somme del suo successo, capisce che esso è sicuramente dovuto in larga parte alle collaborazioni fruttuose e durature che il marchio ha intercorso e tuttora intrattiene con architetti e designer di fama internazionale. Tra questi, solo per citarne alcuni, troviamo Achille Castiglioni, Gae Aulenti, Joe Colombo, De Pas-D'Urbino-Lomazzi e Bruno Munari.

La collezione Zanotta infatti vanta moltissimi best seller che hanno fatto, non solo la storia del marchio, ma dell'intero mondo del design, rivisitando gli aspetti più significativi della tradizione artigianale italiana, coniugati agli aspetti più moderni del design d'autore.

Non a caso infatti Zanotta nel 1989 ha creato anche un'apposita collezione, chiamata "Zanotta Edizioni", che comprende oggetti d'arredo molto vicini all'arte applicata. Diversi arredi Zanotta inoltre, sono esposti in alcuni dei musei più importanti del mondo come il MoMa di New York o il Pompidou di Parigi.

Mission

A portare Zanotta al successo che oggi la vede tra i protagonisti indiscussi del mondo dell'arredamento contemporaneo, sono state sicuramente le forze propositive che l'hanno sempre contraddistinta, in particolare, il forte entusiasmo e la spontaneità.

L'intuito ha sempre dominato sulla ragione e il lavoro imprenditoriale, come quello dei designer, non ha mai avuto nulla di "prestabilito" o calcolato scientificamente ma é sempre partito da un atto creativo e spontaneo.

La scelta é stata principalmente di non mirare in modo diretto al profitto ottimizzando costi e ricavi ma, piuttosto, di orientare le proprie mosse verso una crescita innanzitutto qualitativa, e solo in un secondo momento quantitativa. A contribuire al successo del marchio anche un altro punto fermo che tuttora Zanotta continua a perseguire: ovvero l'investimento sulla ricerca e sullo sviluppo, da tutti i punti di vista.

Prodotti

Zanotta produce una vastissima gamma di prodotti, ideati per coprire ogni zona della casa.

In particolare si occupa della realizzazione e progettazione di: complementi, tavoli e tavolini, mobili vari, poltrone, divani, letti, sedie, sgabelli e soluzioni outdoor.

Tra i complementi, non possiamo mancare di citare il famosissimo appendiabiti Shangai, vincitore di ben 3 premi tra cui il premio Compasso d'oro 1979 e il coloratissimo Aster (Good design Award 2010)

Tra i tavoli, degni di nota l'elegante Mancuso 2530 (Selezione Compasso d'Oro 1979) e il quadrato Quaderna (Medaglia d'oro M.I.A 1971); tra i tavolini, il moderno Cumano (ADI design index 2001)

Tra le poltrone, impossibile non ricordare quella che è diventata una delle icone senza tempo della collezione Zanotta, ovvero la poltrona Sacco (1968) vincitrice del Premio Compasso d'oro 1970. A seguire la più contemporanea e sinuosa Brasilia (Good design Award 2003).

Tra i divani, invece troviamo il moderno Throw Away (Interior Innovation Award di Colonia 2003) e l'accogliente Party.

Tra i letti, da citare, il contemporaneo Unanotte (News Classic Award Schoner Wohnen 2007) o il lineare Nirvana dall'ampia testata imbottita.

Tra le sedie, troviamo invece la tondeggiante Tonietta (premio Compasso d'Oro 1987) o l'essenziale Lia 2086-87 (Adi design Index 1998-99). Tra gli sgabelli invece, il creativo ed esclusivo Birillo (Medaglia d'Oro M.I.A 1972) o Mezzadro (esposto nel MoMa di New York e non solo)

Per quanto riguarda infine le soluzione outdoor, da ricordare il creativo Allunaggio, sedile in acciaio e alluminio dalla forma decisamente inusuale, nonché vincitore del Premio Compasso d'oro 1981.

nascondi

Scopri tutti i nostri punti vendita Zanotta

6B Arredamenti

Castellanza (VA)

Da più di 30 anni nel settore la nostra azienda cura la progettazione e la realizzazione di case e uffici di pregio. Punto di forza della…

Scheda negozio

Botacchi Mobilificio

Chiuro (SO)

Qualità, ricerca e funzionalità sono i principi alla base del nostro modo di lavorare: un'impostazione definita nel 1950 dal nostro…

Scheda negozio

LAZZARINI HOME PROJECT

Lurano (BG)

La casa è il luogo dei sensi, il rifugio dove desideriamo ritrovare noi stessi, le nostre abitudini, i nostri colori, la nostra familiarità.…

Scheda negozio

Lazzarini Home Project Bergamo

Bergamo (BG)

La casa è il luogo dei sensi, il rifugio dove desideriamo ritrovare noi stessi, le nostre abitudini, i nostri colori, la nostra familiarità.…

Scheda negozio

Sbit srl

Santena (TO)

In uno opificio degli anni 60 in provincia di Torino, abbiamo creato il nostro showroom di 1200 mq. All'interno di questa struttura…

Scheda negozio

Valotti Arredamenti

Passirano (BS)

Dal 1965 Valotti arredamenti si distingue per competenza e professionalità nell'arredare la Vostra casa con eleganza e qualità: un…

Scheda negozio