Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. Tendenze
  4. Fiori: i protagonisti in casa

Tendenze

Fiori: i protagonisti in casa

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Tradizionali, romantiche, pop e a tratti noir le fantasie fiorate sono protagoniste in casa di interessanti, e talvolta arditi, esperimenti di stile tutti da copiare

Mai passate di moda, ma tornate in grande auge negli ultimi anni, le fantasie fiorate, nel mondo dell'arredo, sono un vero e proprio evergreen che ha ancora interessanti margini per stupire. Declinati nei modi e nei colori più disparati: su carte da parati, tessuti ed elementi tessili di vario genere, ma anche su pavimenti, rivestimenti e arredi, fiori, rami ed elementi bucolici in genere, se ben combinati e bilanciati, possono dare a un ambiente novità e colore. Base interessante di un contemporaneo romanticismo che guarda a stili come il gipsy, il bohémien e a un certo country d'ispirazione inglese, e distanti anni luce dal minimalismo, le fantasie fiorate sono semplicemente perfette per chi ama portare in casa dinamismo, carattere e un'impronta tutta personale.

Ecco qualche suggerimento su come dove inserirle e come sceglierle.

In che ambienti inserirle (preferibilmente)

Le stampe fiorate sono interessanti, e capaci regalare sviluppi sorprendenti, in tutti gli spazi della casa, se inserite con equilibrio in base al tipo di ambiente e di arredamento presente, ma è sicuramente in camera da letto che possono diventare un valore aggiunto. Perfette per vestire il letto, declinate in lenzuola, coperte, trapunte e cuscini, si prestano anche a impreziosire le pareti, in modo particolare quella che fa da fondale al letto, se pensate per una (gettonatissima) carta da parati, o anche diventare "elemento di cambiamento" se impiegate per rinnovare gli elementi tessili della stanza, come per esempio piccoli imbottiti e tende. Più che in altri ambienti, in questo ambiente, il consiglio è di puntare su fantasie fiorate dai fondi chiari e di non aver paura di osare con fiori e decori medi e macro.

Carte da parati in stile botanico mai più senza

Sono la tendenza degli ultimi anni e uno degli elementi decorativi che può fare veramente cambiare volto a un ambiente, se pensate con interessanti fantasie floreali e botaniche le carte da parati sono semplicemente un must. Azzeccatissime se sviluppate in camera da letto e soggiorno, possono trovare spazio anche in zone di servizio come il bagno e la cucina, grazie anche ai nuovi materiali che le compongono che le rendono altamente performanti e idonee anche ad ambienti e spazi umidi. Quando parliamo di stampe fiorate e di carte da parati il consiglio è di osare, di pensarle, per esempio, per una grande parete del soggiorno e di non aver paura di combinare una fantasia così connotante a stili d'arredo anche tradizionali. Risultato assicurato.

La tendenza punta sul fondo scuro

Sicuramente i fiori più di tendenza e coraggiosi sono quelli grandi declinati su fondi scuri. Molto amati dalla moda sono diventati un grande trend anche del tessile casa. Pensati per dare carattere e intensità a ogni genere di spazio, li troviamo combinati su complementi d'arredo e carte da parati dove combinano al meglio modernità e tradizione. Stilizzati e moderni o classici e romantici sviluppano gradazioni di colore anche molto diverse, sono meno scontati di quelli su fondo chiaro, ma soprattutto sono perfetti per chi è a caccia di qualcosa che dia grande intensità e profondità allo spazio. Da sviluppare a parete, se l'ambiente è molto luminoso, o su complementi d'arredo come piccoli imbottiti, tappeti ed elementi tessili in generale, possono rivoluzionare il baricentro visivo di un ambiente con grande qualità ed eleganza.

Claudia Schiera

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Tendenze
potrebbe interessarti anche