Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. Progettare gli spazi
  4. Decorare le pareti per personalizzare e rendere più accogliente la casa

Progettare gli spazi

Decorare le pareti per personalizzare e rendere più accogliente la casa

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Per sentirsi davvero a proprio agio in casa propria è essenziale curare l'arredamento sin nei minimi dettagli e, quindi, anche decorare le pareti in modo che risultino piacevoli alla vista e diano un tocco di personalizzazione importante e inconfondibile.
Si possono decorare le pareti con le foto, ma anche con quadri, mensole, carta da parati e in molte altre maniere, da scegliere accuratamente in base al nostro gusto e alla funzionalità di ciascun ambiente.
Qui proponiamo qualche idea raffinata e di design che ti aiuterà a capire come decorare le pareti di casa in modo da rendere la tua abitazione accogliente e a tua misura, così che aprendo la porta, ogni sera, potrai davvero sentirti a tuo agio.

Idee per decorare le pareti in modo creativo

Una delle prime cose da fare quando si pensa a un arredamento è scegliere la palette di colori, in linea con i nostri gusti oltre che con le tendenze contemporanee del design.
A partire da questa selezione possiamo determinare anche come decorare le pareti di casa in modo che tutto sia omogeneo e abbinato.
Se si vuole giocare con i colori l'ideale è scegliere le pareti da dipingere in toni diversi, ma rigorosamente in palette, in base a come la luce naturale entra in casa e all'effetto che vogliamo ottenere.

Abbiamo parlato di luminosità naturale e artificiale in questo post e aggiungiamo che, ad esempio, dipingere di un colore forte la parete di fronte alla finestra potrà assorbire un po' della luce che entra mentre colorare una parete laterale potrà diffondere in tutta la stanza un'atmosfera decisamente diversa.

In aggiunta ai colori con cui si può giocare liberamente, purché si rispettino le regole dell'armocromia e non si utilizzino più di tre nuances, l'idea creativa che dà un tocco di personalizzazione alla casa è il disegno tipo murales o trompe l'oeil.

Per decorare le pareti con dei disegni il consiglio è quello di affidarsi a dei professionisti esperti che garantiscano un risultato ottimale. Il fai da te è ammesso solo se si è provetti decoratori.

La scelta di come decorare le pareti di casa con dei disegni è molto ampia: si possono realizzare dei murales che riprendono lo street-style contemporaneo, oppure andare sul classico con un bel trompe l'oeil con una finestra aperta su un bel paesaggio naturale. O ancora pupazzi divertenti, se siamo nella camera dei bambini, o motivi floreali per un soggiorno ispirato alla giungla.
In alternativa, se si preferiscono motivi più stilizzati, si può ricorrere alle decorazioni adesive che permettono di abbellire la casa senza sforzarsi troppo e sono più facili da rimuovere e sostituire.

Come decorare le pareti di casa con la carta da parati

Una scelta che risponde sicuramente al gusto contemporaneo è quella di decorare le pareti con carta da parati: anche in questo caso c'è veramente l'imbarazzo della scelta ma farsi seguire da professionisti qualificati sia nella selezione che nella posa è l'opzione migliore.
Per chi ama lo stile Urban Jungle l'ideale è orientarsi verso una carta da parati con motivi ispirati, appunto, a piante, animali e uccelli. Si va dalle carte più leggere, dove i disegni si stagliano su un fondo chiaro, a quelle decisamente più vistose con motivi molto fitti e colori forti.

Se si ama lo stile vintage si potrà scegliere una carta da parati con motivi geometrici che riportano subito la mente agli anni Cinquanta o Sessanta, oppure una delicata con fiorellini, tipica degli anni Quaranta oppure addirittura orientarsi verso l'Art Deco'.

Decorare le pareti con la carta da parati è una scelta importante, le opzioni possono essere due: tappezzare tutta la casa o applicare la carta solo su una parete, per dare un tocco glamour senza appesantire.

In entrambi i casi è importante che la carta da parati per decorare le pareti sia di ottima qualità, resistente e che sia applicata da un professionista preciso, che riesca a fare un buon lavoro e utilizzi buoni materiali, per evitare spiacevoli sorprese in futuro.

Decorare le pareti di casa con le foto, i quadri o le stampe

Quadri, foto e stampe sono essenziali per trasmettere la personalità di chi abita una casa, per esporre ricordi e per circondarsi di ciò che ci piace e ci fa stare bene.

Decorare le pareti di casa con le foto è un'ottima idea soprattutto se si ha la passione per la fotografia e si hanno a disposizione ampie superfici che, altrimenti, sarebbero spoglie.
Per decorare le pareti di casa con le foto, infatti, è essenziale scegliere la posizione giusta su cui collocare le cornici ma anche gli scatti perfetti, che ci facciano tornare in mente momenti preziosi e permettano di raccontare qualcosa di noi.

Una scelta particolare potrebbe essere quella di appendere solo foto con un certo stile, ad esempio in bianco e nero, oppure foto di viaggio per riportare alla mente esperienze e luoghi del cuore.

Oltre alle foto, però, anche i quadri possono venirci in aiuto se ci stiamo chiedendo come decorare le pareti di casa.
In questo caso vanno scelti con cura dimensioni, genere e colori dominanti dei dipinti: tutto deve essere abbinato al resto dell'arredamento e accordarsi con l'ambiente circostante. Una stanza grande potrà ospitare uno o più quadri di dimensioni considerevoli, con cornici importanti, mentre se siamo in un corridoio o in una stanza più piccola sono perfetti quadretti piccoli.

Il consiglio, in ogni caso, è quello di farsi un giro per gallerie d'arte ed esposizioni e individuare i generi che ci piacciono e gli artisti che avremmo piacere di esporre in casa e partire da lì per fare una scelta appropriata.

Nel design contemporaneo anche le stampe sono elementi preziosi per decorare le pareti e dare una personalità ben decisa e definita a una casa.

Se ci si vuole orientare verso questa opzione l'ideale è rivolgersi alle diverse stamperie artistiche che sono disseminate per tutta Italia dove artigiani di grande maestria realizzano opere uniche o in tiratura limitata, davvero perfette per parlare di noi e raccontare chi siamo.

In alternativa un ottimo passatempo è girare per mercatini e fiere dell'antiquariato e scegliere le stampe antiche che più si confanno all'arredamento della nostra casa.

L'idea in più? Scegliere una parete ben illuminata e tappezzarla di cornici di stampe, quadri e foto ben assortite, dalle dimensioni più diverse, disposte in un ordine solo apparentemente casuale: l'effetto è assicurato.

Decorare le stanze più piccole: bagno e cucina

Si possono decorare le pareti di bagno e cucina con uguale cura e risultati altrettanto interessanti rispetto al resto della casa.

Anche in queste stanze, infatti, è importante sentirsi a proprio agio e accolti in un ambiente a nostra misura.

Per decorare le pareti della cucina l'ideale è farsi ispirare proprio dall'utilizzo della stanza stessa. Una buona idea, ad esempio, è quella di decorare le pareti con tante mensole poco profonde su cui appoggiare barattoli di design per contenere spezie e ingredienti vari, oppure da utilizzare per creare un vero e proprio orto verticale su cui coltivare tutte le erbe aromatiche che ci piace avere a disposizione.
Se si preferiscono soluzioni più classiche si possono decorare le pareti della cucina con quadri ispirati a ricette o ingredienti caratteristici oppure stampe antiche di marchi storici famosi.

Anche decorare le pareti del bagno è divertente, basta lasciarsi ispirare dalla creatività e realizzare qualcosa di veramente unico.
Ancora per gli amanti del vintage, ad esempio, sarà un piacere decorare le pareti del bagno con immagini d'antan di brand di profumi o quadri che ritraggono sinuose figure nell'atto di prendersi cura di sé con cosmetici e creme.

Le mensole possono essere una buona idea anche per decorare le pareti del bagno, soprattutto se si possiedono collezioni di profumi o oggetti da bagno preziosi.

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Progettare gli spazi
potrebbe interessarti anche