Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. Progettare gli spazi
  4. Arredare una cameretta piccola per bambini

Progettare gli spazi

Arredare una cameretta piccola per bambini

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Che bello correre, saltare, giocare con la fantasia e imparare mille cose nuove. Spesso il teatro dell'entusiasmo di bimbi e bimbe è la cameretta. Ma gli appartamenti moderni sono avari di spazio. Dunque, come fare per arredare una cameretta piccola e soddisfare tutte le esigenze di chi sta crescendo e vive tutta la bellezza dell'infanzia? Per rispondere alla domanda è importante avere ben presenti le necessità dei più piccini: una zona dove fare tanti giochi solitari o in compagnia, uno spazio per fare i compiti e studiare, un luogo accogliente per il riposo e un numero sufficiente di vani e mensole per riporre vestiti, libri e giocattoli.

Nell'articolo, ci sono suggerimenti e idee per arredare una cameretta piccola, anche quando deve essere condivisa da due sorelline o due fratellini.

Grandi esigenze e piccoli spazi

Bambine e bambini hanno bisogno di giocare. La fase del gioco è una sperimentazione importantissima per la crescita. Non è semplice decidere come arredare una cameretta piccola e si corre il rischio di affollare eccessivamente la stanza. Occorre, invece, lasciare una zona centrale libera dove il bimbo, o i bimbi, possano dedicarsi ad attività ludiche. Un angolo della camera è spesso sfruttabile per inserire una scrivania. È importante che sia un posto comodo e ben illuminato. Bimbe e bimbi devono sentirsi favoriti nei loro primi incontri con lo studio da un ambiente confortevole. Il letto può essere singolo e di dimensioni ridotte rispetto a quello di un adulto. Ma bisogna che sia comodo e adatto ad accogliere la sensibilità dei piccolini.

Come arredare una cameretta piccola per due bambini o due bambine

Chi si domanda come arredare una cameretta piccola per due non si scoraggi. Esistono soluzioni ottime per offrire funzionalità e comodità a fratellini o sorelline anche in piccoli spazi. Se la stanza è stretta e rettangolare, un armadio a ponte permette di sfruttare la parete in altezza. Nella configurazione del mobile, i letti per i due bimbi, o bimbe, possono essere collocati a due livelli, creando una sorta di soppalco attrezzato. In una stanzetta quadrata, probabilmente non basta attrezzare un'unica parete per raggruppare letto, armadio e scrivania. In questi casi, scegliere strutture ad angolo, che permettono di sfruttare due pareti contigue, rappresenta la scelta migliore.

I mobili salvaspazio: letto a scomparsa, con contenitore o a castello

Quali sono i principali mobili salvaspazio che consentono di arredare in modo confortevole e delizioso camerette piccoline per bimbe e bimbi? Designer e architetti hanno accesso mille e mille lampadine delle idee. Infatti, sul mercato si trovano tanti oggetti ingegnosi che racchiudono la possibilità di svolgere funzioni diverse. Ci sono letti che diventano scrivanie, librerie che nascondono un comodo materasso, armadi che fanno da soppalco. Insomma, non solo gli spazi disponibili diventano funzionali, per quanto siano limitati, ma assumono anche l'apparenza di esser frutto di vero e proprio estro creativo.

Il letto a scomparsa: anche il materasso fa cucù

Quanto sono graziosi gli orologi a cucù? Ecco, una cameretta con un letto a scomparsa acquisisce, in un certo senso, un fascino simile. Allo scoccare dell'ora della nanna, dalla parete entra in scena un comodo materasso tutto agghindato con accoglienti cuscini. Oppure è la scrivania a trasformarsi e nascondersi dietro le quinte temporaneamente, per le ore di sonno indispensabili a ricaricare le energie dei più piccini. Anche un minuto divano può cambiare completamente la scenografia e rivelare un bel letto, pronto nel tempo del gesto di un adulto che lo estrae tirando verso il pavimento.

Quasi un nascondiglio di tesori: il letto contenitore

Sotto un armadio a ponte, in una cameretta rettangolare e stretta, oppure quadrata, possono trovare posto due lettini per bimbi o bimbe. Occupare metri quadrati con reti e strutture di legno per materassi non significa perdere volume per riporre oggetti o biancheria. Infatti, se la stanza è piccola e l'armadio non grande, un letto contenitore è utile per ricavare spazio dove riporre, per esempio, lenzuola e coperte. Nel vano racchiuso nel mobile trovano posto anche i giochi dei bimbi, oggetti preziosi per momenti spensierati e di apprendimento.

Abitare e giocare: il letto a castello a scomparsa o tradizionale

C'è chi gioca a fare il cavaliere o l'artista, chi a far la principessa o la fata. Un letto a castello non è solo un mobile per risparmiare spazio. Bambine e bambini sono contenti di aver spazi ben distinti tutti per sé su due livelli. È facile per la loro fantasia trasformare un letto a castello in un palazzo incantato o una lugubre dimora di vampiri. Questa struttura è talvolta attrezzata anche con vani contenitori, cassetti sotto la rete inferiore, meccanismi che lasciano spazio alla scrivania. Esistono anche modelli di letto a castello a scomparsa che si richiudono lungo la parete, oppure con la possibilità di estrarre la struttura inferiore solo per le ore di riposo.

Altre soluzioni per camerette con piccoli spazi

Un altro tipo di letti salvaspazio sono quelli con le ruote. Sono facilmente spostabili sotto alla scrivania, o in un angolo della stanza, per liberare spazio e giocare. L'ambiente della cameretta di un bimbo o una bimba viene modificato di volta in volta in base alle necessità specifiche del momento. Per soddisfare chi si domanda come arredare una cameretta piccola rettangolare senza sacrificare la zona dello studio, ci sono le scrivanie pieghevoli, o estraibili. Anche se la stanza è stretta, il tavolo che si può richiudere dà ai bimbi la possibilità di fare i compiti e studiare in autonomia. Ci sono poi tanti mobili e mobiletti adatti a sfruttare gli angoli vuoti, perfette soluzioni per camerette con piccoli spazi.

Gli scrigni dei giocattoli

Se un angolo della camera dei piccoli è rimasto inutilizzato e serve altro spazio contenitore, sono funzionali i bauli colorati e le ceste di vimini. Vengono proposti in diverse forme, di tantissimi colori, anche con immagini e fantasie che richiamano le storie più amate da bambine e bambini. Sono oggetti utili per riporre giocattoli come bambole e peluche, comodi e facilmente utilizzabili anche dai più piccoli che fanno i loro primi passi nella conquista dell'autonomia.

Le librerie salvaspazio per la cameretta dei bambini

Nella cameretta dei più piccoli servono mensole per riporre i testi scolastici e i libri con le storie preferite della buonanotte o dei pomeriggi liberi trascorsi a casa. Una piccola e funzionale libreria salvaspazio può essere ricavata da un armadio a ponte con mensole tra il letto e i pensili. La parete può essere sfruttata in altezza con ripiani sopra ai letti a soppalco. Se c'è una parete libera, una buona idea consiste nell'attrezzarla con ripiani poco profondi, che non ingombrano, ma offrono spazio per fumetti e romanzi dedicati ai più giovani.

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Progettare gli spazi
potrebbe interessarti anche