Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. Tendenze
  4. Come utilizzare in casa la coppia colori dell'anno 2021

Tendenze

Come utilizzare in casa la coppia colori dell'anno 2021

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Si chiamano Ultimate Grey e Illuminating Yellow i due colori scelti da Pantone Institute come Color of the Year 2021. Illuminating Yellow (PANTONE 13-0647) è un giallo brillante positivo e creativo concepito come un vero e proprio raggio di sole, una finestra aperta sul futuro, Ultimate Grey (PANTONE 17-5104) è invece un grigio deciso, denso e raffinato, un colore intenso che rappresenta la certezza e la solidità. "Un connubio di colori stabile nel tempo e incoraggiante che trasmette un messaggio di forza e speranza" li definisce la stessa Pantone, si tratta infatti di due tonalità importanti, pensate per andare oltre l'anno difficile appena passato e dare al nuovo anno luminosità e forza insieme. Estremamente diverse, ma al contempo complementari, il luminoso giallo e il solido grigio possono, insieme, regalare combinazioni inedite e tutte da scoprire. In casa, poi, se ben mischiati e bilanciati, possono rinnovare e aprire il campo a combinazioni diverse, eleganti e particolari. Si tratta di soluzioni d'arredo aperte e raffinate che, a seconda di come si bilancia il mix cromatico, possono essere vivaci, quando è il giallo a prevalere, o più morbide e austere se è il grigio a essere più in evidenza. Scopriamo quindi come utilizzare i colori del 2021.

Come inserire i due colori in casa

La nuova coppia colore si presta a vestire bene un po' tutti gli ambienti della casa, dai bagni alla camera da letto, ma è probabilmente nella zona giorno che Illuminating Yellow e Ultimate Grey possono dare vita a combinazioni moderne e trovare il loro livello di espressione massimo. Capace di offrire giochi cromatici inusuali, dati anche dai contrasti fra due colori così diversi, la coppia permette di sviluppare combinazioni d'arredo dinamiche e sicuramente meno ovvie. E se il grigio, essendo in questo caso una sfumatura comunque neutra, ma particolarmente decisa andrà sempre opportunamente bilanciato al tipo di ambiente di cui si dispone (valutando quindi bene pavimenti, rivestimenti e la presenza o meno di finestre che diano all'ambiente la giusta luce naturale) ma può essere portato in casa in tantissimi modi: come colore alle pareti, per nuovi arredi o per gli elementi tessili, nel caso del giallo, e di questa sfumatura di giallo in particolare, il problema è diametralmente opposto. Trattandosi di una tonalità così accesa e brillante andrà calibrata con grande accuratezza e nella giusta maniera per evitare di creare situazioni psichedeliche che in poco tempo stancherebbero. Il consiglio è di utilizzarlo per un solo elemento d'arredo dalle linee essenziali o al massimo per una coppia di piccoli imbottiti, meglio evitare di svilupparlo su grandi superfici e soprattutto di utilizzarlo per tutte le pareti di un ambiente.

Con che stile d'arredo abbinarli

Giallo e grigio se ben composti e armonizzati possono trovare facilmente spazio con diversi stili d'arredo. Avendo una base che parte da una tonalità di grigio importante, ma comunque neutra, la nuova coppia cromatica sposerà bene gli stili più "maschili" come l'industriale, lo stile moderno o il nuovo minimalismo, ma la presenza luminosa del giallo aprirà anche ad altri trend e renderà il mix perfetto, e molto chic, anche con stili più cozy e con le declinazioni più attuali dello stile scandinavo. Illuminating Yellow e Ultimate Grey sono inoltre due colori che, sia insieme sia distinti, si prestano bene a creare accostamenti materici, via libera quindi agli abbinamenti con materiali tradizionali, come per esempio la ceramica o il legno nelle essenze più chiare, ma anche agli abbinamenti con componenti più moderne come le resine o il cemento.

Il contemporaneo approccio ai colori come "materia progettuale" permette sempre più spesso di ragionare le tinte d'arredo non più come delle semplici variabili collaterali all'interno di un ambiente, ma come dei veri e propri elementi d'arredo centrali da cui partire e su cui costruire tutto il resto. Oggi più che mai il colore in casa, se utilizzato con armonia e nel giusto modo, quindi senza strafare, rappresenta una delle più moderne opzioni per rinnovare, ripensare o costruire ex novo (con dei costi relativamente bassi) gli spazi domestici. Nel caso di colori importanti ed evocativi, come quelli scelti da Pantone per il 2021, questi possono essere un ottimo punto di partenza per "rivoluzionare" uno spazio (e in questo caso davvero qualunque tipo di spazio) e dare a questo una connotazione contemporanea, attuale e decisamente diversa dal convenzionale.

Claudia Schiera

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Tendenze
potrebbe interessarti anche