Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. Curiosità
  4. Sedie e sgabelli per il living

Curiosità

Sedie e sgabelli per il living

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Ergonomiche, funzionali e studiate per garantire il massimo della funzionalità e della praticità le nuove sedute per la per la zona giorno e la cucina sono il perfetto connubio fra stile, comodità e colore. Ideate nei minimi dettagli, soddisfano appieno le diverse esigenze di mercato con modelli che, oltre ad avere delle linee sempre più ricercate, rispondono a requisiti importanti come la leggerezza e la maneggevolezza, con sedie impilabili appositamente create per ridurre al minimo gli ingombri. I modelli di sedute più attuali, inoltre, rivestono un ruolo centrale soprattutto nei moderni ambienti living progettati per avere la cucina integrata ed essere uno spazio unico. Ma come sceglierle?

Da cosa partire

I modelli di sedie presenti sul mercato oggi sono davvero tantissimi, si va dalla riedizione delle sedute firmate dai grandi maestri moderni e contemporanei che hanno fatto la storia del design, alle soluzioni leggerissime e compatte, spesso richiudibili, o alle sedie "tradizionali" pensate per abbellire e impreziosire grandi tavoli da pranzo. Studiate e progettate con tantissimi materiali (legno, metallo, componenti plastiche di vario genere…) e con svariati colori e finiture sono l'elemento d'arredo immancabile e imprescindibile. Le due parole che dovrebbero sempre guidare nella scelta sono due: funzionalità e personalità.

Una sedia dovrà essere ben progettata, con i materiali corretti, assicurare la massima comodità, consentire un utilizzo quanto più "pratico" possibile ed essere un arredo che abbia un carattere unico, non necessariamente dettato dalle mode. Puntare quindi su un oggetto di qualità che oltre che bello e confortevole sia anche in linea con l'arredo dello spazio sarà senza dubbio la scelta più opportuna per acquistare qualcosa che duri nel tempo.

Le soluzioni per i "nuovi" living

Nei soggiorni attuali il tavolo da pranzo ha ancora una centralità importante, baricentro del convivio è spesso il cuore dello spazio, le tendenze più attuali per sedie e tavoli puntano su combinazioni varie, e non sempre combinate, che danno proprio alle sedute una nuova identità che (sempre più spesso) prescinde dal tavolo stesso. Per questa ragione è sempre più facile trovare combinazioni in cui non è presente una stretta continuità materica o cromatica fra tavolo e sedie, o abbinamenti in cui a un tavolo "più tradizionale" vengono affiancate sedute contemporanee o ancora (nei casi più estrosi) ad un tavolo dalle linee estremamente lineari si abbinano sedute tutte diverse fra loro, ma accomunate da un unico trend che può essere legato al colore, al materiale o alla scelta di modelli "importanti" e firmati. Qualunque sia la soluzione scelta questa dovrebbe sempre essere bilanciata (sia nello stile sia nelle dimensioni) all'ambiente per ottenere qualcosa che sia armonico e proporzionato.

Il trend più attuale

Nei living con cucina integrata o nelle cucine realizzate all'interno di grandi ambienti open space, le sedute hanno un ruolo centrale. Che sia che si tratti di zone giorno molto ampie, in cui sono presenti entrambe le tipologie di sedute (tradizionale per il tavolo da pranzo e alta/sgabello per la cucina) o soluzioni più piccole, in cui spesso si opta soltanto per una delle due tipologie scegliere delle sedie "particolari" può dare subito la giusta impronta all'ambiente. Se ci si trova in ambienti grandi, con più sedute, giocare con soluzioni combinate sia alte sia basse che rispondano a uno stile univoco nel giusto compromesso fra estetica e comodità sarà sicuramente la scelta migliore. Per quanto riguarda le sedute alte/sgabelli queste rappresentano uno dei nuovi must dell'arredo, inizialmente nati per gli spazi contract come bar, ristoranti o zone lounge sono oggi sempre più richiesti anche per gli ambienti domestici, spesso anche come vera e propria alternativa alle tradizionali sedie.

Complici i nuovi modelli di cucine che nella maggior parte dei casi sono corredati da banconi alti con isole o penisole che fungono oltre che da piano di lavoro anche da piano snack o da vero e proprio tavolo da pranzo, gli sgabelli rivestono un ruolo cardine all'interno delle zone giorno attuali. I modelli presenti sul mercato sono tantissimi i modelli e offrono tutti, rispetto al passato, combinazioni belle e pratiche che offrono davvero il massimo del comfort. Si tratta di arredi versatili, estremamente dinamici e perfetti, in modo particolare, in quelle case in cui è importante ottimizzare gli spazi e, per esempio, non è possibile disporre di un tavolo da pranzo tradizionale, ma l'elemento del convivio è integrato al piano di lavoro della cucina.

Campo di sperimentazione per architetti e designer che da sempre amano mettersi alla prova con questo oggetto considerato l'arredo archetipo per eccellenza, sedie e sgabelli sono al centro di nuovi trend e stili d'arredo. Perfetto connubio di estetica e funzione sono, oltre che indispensabili, fondamentali per dare armonia e particolarità all'insieme che le ospita.

Claudia Schiera

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Curiosità
potrebbe interessarti anche