ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Casa&Co

Tre stili per la casa di campagna

  1. Country chic contemporaneo
  2. Il provenzale minimal
  3. Il coloniale moderno


L'attuale situazione socio sanitaria legata ai mesi passati in casa a causa del lokdown hanno portato a una ritrovata attenzione verso le dimore fuori porta, le case di campagna e, più in generale, verso il vivere fuori dalle città e "all'aria aperta". Una passione che si è concretizzata in una grande ricerca di case di questo tipo e che ha, conseguentemente, rispolverato stili e tendenze legati a questo tipo di dimore. Stiamo parlando di stili "tradizionali" come il country o lo shabby chic, oggi forse un po' datati, ma alleggeriti e rivisitati in chiave contemporanea grazie a nuove finiture e soprattutto a nuovi materiali.

Scopriamo allora le moderne versioni di questi stili, perfetti per arredare una moderna casa di campagna, ma iteressanti spunti perfetti anche per rinnovare un piccolo appartamento cittadino con qualità e calore.

Country chic contemporaneo

Nato sulla scia del più classico country questo nuovo stile d'arredo tipico dei cottage inglesi e delle case di campagna italiane e francesi, il country chic contemporaneo si caratterizza per essere meno ridondante e più essenziale. Meno ricco e lezioso nei decori questa moderna variante del country trova il suo fulcro nel mix and match fra vintage artigianale e ricerca di nuovi materiali. A caratterizzare lo stile materiali contemporanei come: il vetro, l'acciaio e il cemento che ben si combinano a componenti tradizionali come la pietra, le fibre naturali e il legno aprendo ad ambienti arredati con pezzi caldi ma alleggeriti nelle linee e nelle forme. Il risultato è uno stile versatile che vive della giusta alternanza fra le componenti e che pone grande attenzione agli spazi outdoor siano essi grandi terrazzi e giardini, ma anche piccoli e organizzati balconi urbani.


Il provenzale minimal

Tipico delle case del sud della Francia, ma sempre più spesso riportato in altre situazioni, lo stile Provenzale minimal è un trend d'arredo nuovo, meno ricco e più minimale del classico stile provenzale, ma comunque sempre estremamente accogliente. Caratterizzato sempre da colori neutri e naturali e da materiali classici ben si combina al design più moderno dando vita ad ambienti sofisticati e leggeri che rimandano, nei toni chiari e nell'uso delle componenti, alle case delle splendide regioni del Mediterraneo. Uno stile interessante che gioca sulle contrapposizioni fra componenti rustiche, come il legno chiaro, le fibre naturali e i tessuti grezzi e le linee asciutte di arredi e oggetti frutto di una progettualità contemporanea.

Lo stile provenzale minimal apre ad ambienti liberi e luminosi in cui forma e funzione si incontrano liberandosi per una volta dell'eccesso di elementi decorativi. Elementi caratterizzanti di questo stile rimangono nelle loro diverse articolazioni i tessuti, filati per essere matericamente importanti, vestono tende, cuscini, tappeti e imbottiti e regalano ambienti essenziali nelle linee ma ultra accoglienti.

Il coloniale moderno

Nasce dalla contaminazione fra passato e futuro, fra materiali importanti e forme pure questo stile, forse fra i tre il più raffinato e classico. Accogliente e dinamico il coloniale contemporaneo mette insieme elementi tipici dello stile coloniale tradizionale, come la ceramica, il legno di teak, il vimini e la paglia di Vienna alle forme tipiche delle dimore contemporanee. La combinazione bilanciata fra questi elementi, mischiata a colori freddi, come la raffinata palette dei grigi, dei blu e dei verdi neutri regala ambienti sobri e interessanti, caratterizzati da atmosfere senza tempo in cui il legno, articolato fra arredi e finiture, è l'indiscusso protagonista.

Proposto nelle essenze più calde e mielate, come quelle del legno di quercia, dell'acero, del rovere e del teak compone spazi di qualità, abitati dalla semplicità e dalla bellezza della materia prima impiegata. A completare e rendere veramente unico questo stile l'immancabile elemento naturale presente all'esterno, ma sovente portato in casa con piante verdi più o meno grandi e importanti che donano agli spazi una grande qualità estetica e regalano agli ambienti armonia e una raffinata informalità.

TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

3 contemporanee interpretazioni di 3 stili del passato tradizionali e classici, da sempre utilizzati per arredare le case di campagna. 3 trend d'arredo versatili e dinamici che vivono della bellezza di materiali importanti, come la pietra e il legno, ma reinterpretandoli grazie a nuovi vibranti colori e a un design d'autore meno eclettico e più essenziale in cui l'eccessivo uso del decoro, tipico soprattutto del country e del provenzale classico, viene reinventato e superato a favore di situazioni d'arredo più essenziali, armoniche e chiare.





Claudia Schiera

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse