Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù

A come arredo

Arredamento Pop Art

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

L'arredamento in stile Pop è un vero e proprio inno alla creatività, alla giocosità, un mood stravagante ed estroso. Si tratta di uno stile d'arredo che nasce negli anni '60 e che è tornato in voga in questi ultimi anni. Prende ispirazione dalla cultura popular, in particolare dalla Pop Art, caratterizzata da colori sgargianti e fantasie optical. Nel periodo del boom economico, le persone iniziano ad acquistare prodotti non solamente funzionali, ma anche con un forte valore estetico. Il design degli interni cambia forme e materiali: fantasie accese e colori super vivaci diventano i protagonisti di un mondo ricco di stimoli. Ma vediamo subito insieme quali sono le caratteristiche dell'arredamento pop e come ricreare questo stile all'interno della tua casa:

Lo stile Pop Art per il tuo arredamento: ispirazioni di design

Da cosa trae ispirazione l'arredamento Pop Art? Da immagini pubblicitarie, da fumetti e da diverse forme di comunicazione visiva. Oggetti popolari, come appunto fumetti e pubblicità, diventano veri e propri elementi di design. Questo tipo di arredamento presenta sempre un fortissimo mix di colori accessi, in grado di decorare con vivacità gli spazi. L'arredamento pop è un vero e proprio trend amato dalla gente! Il mix di colori esagerati sommato ad un design imprevedibile fanno della Pop Art uno stile che non annoia mai e colpisce gli ospiti. Dunque, di cosa avrai bisogno per creare la tua casa in stile pop? Sarà necessario avere:

  • pochi mobili e complementi d'arredo, sempre dai colori vivaci e accesi;
  • quadri, stampe e pareti ispirate alla cultura pop degli anni Sessanta;
  • linee minimal e nessun arredo barocco o fuori tema.

Poni attenzione a questi tre elementi principali e il tuo arredamento Pop Art sarà impeccabile e sorprendente!

Pareti, quadri e poster Pop Art

Scegli di decorare le tue pareti pop con disegni dalle linee ipnotiche e astratte, rimanendo fedele al gusto degli anni Sessanta. Bolle concentriche, pois e righe sono le fantasie perfette per te. Alle pareti appendi mensole dai colori vivaci, accessori astratti e stampe con un richiamo esplicito alla Pop Art. Ecco un nome che non puoi dimenticare: Andy Warhol! Iconica è senza dubbio la sua rappresentazione di Marilyn Monroe. La serie di Andy Warhol Marilyn Monroe, iniziata subito dopo la morte della donna nell'agosto del 1962, è una delle immagini chiave di questa corrente artistica. Con la medesima tecnica verranno poi realizzati i ritratti di altre icone del mondo dell'arte e dello spettacolo, da Mick Jagger a Joseph Beuys.

Colori e materiali per lo stile Pop Art

Desideri un look eccentrico per la tua casa o, semplicemente, per la tua camera? I colori fanno tutto, sono i veri protagonisti dello stile pop per quanto riguarda la decorazione interna della casa. Scegli sempre tinte fluo accese, il rosso, il viola, il verde, l'azzurro. Puoi anche creare contrasti tra il bianco e il nero con motivi geometrici particolari, quasi psichedelici. Utilizza anche righe e pois per un effetto sorprendente e d'impatto.

Per quanto riguarda i materiali, scegli prodotti versatili e differenti: per esempio, crea pure accostamenti tra plastica, gomma, resina e pelle. L'ambiente deve risultare eccentrico e creativo. Un mix di materiali industriali renderà al meglio l'espressione della popular art.

Stile Pop Art arredamento: quali mobili scegliere

Quali mobili scegliere per arredare la casa in stile pop? Gli elementi d'arredo devono essere pochi, ma assolutamente particolari. Scegli librerie, mensole e scaffali ricurvi, tavolini bassi a centro salotto, elementi di design dalle linee sinuose e dalla finitura lucida. Mobili in plastica rappresentano proprio il tratto distintivo dell'arredamento degli anni Sessanta.

Arredamento pop per la zona living e la cucina

Come arredare un soggiorno in perfetto stile Pop Art? Ti consigliamo di scegliere mobili dalle forme eccentriche ed uniche nel loro genere: puoi scegliere tra i numerosi pezzi iconici delle migliori marche d'arredamento. Una poltrona a forma di mano potrebbe essere perfetta! Per non parlare di un tappeto ecologico coloratissimo e di un tavolino in plastica. Per la tua cucina pop opta per stickers a tema, super vivaci. Potresti scegliere adesivi ispirati ai fumetti, per un look finale davvero originale. Puoi anche indirizzare la tua scelta su stickers con fantasie optical e geometriche.

Camera da letto in chiave Pop

Vorresti donare alla tua camera da letto un look Pop super esclusivo? Ti sveliamo alcuni semplici trucchetti per realizzare un interior design impeccabile, in perfetto stile pop. I protagonisti indiscussi? Sono sicuramente gli accessori, perché i mobili dovranno assolutamente mantenere un basso profilo. Scegli arredi bianchi o color panna, magari dalle forme insolite. Gli accessori doneranno quel tocco di colore necessario per creare un'atmosfera in stile Pop Art: scegli tappeti colorati realizzati in pelo ecologico, tende dalla fantasia fumettista o con motivi geometrici optical, lampade a led rosse o blu. E sulle pareti il tocco finale: scegli poster o quadri Pop Art, oppure punta su una carta da parati in tema.

Illuminazione Pop Art

Siamo giunti ad un ultimo aspetto fondamentale, quello dell'illuminazione. Dunque, quale lampade utilizzare per illuminare un ambiente pop? Le lampade al neon saranno i tuoi migliori alleati per portare a termine il tuo progetto d'arredo. Questa tipologia di lampade era molto utilizzata negli anni Ottanta. Sei un nostalgico di quegli anni? Le lampade al neon daranno vita ad una stanza pop allegra e vivace. Potresti adottare questo tipo di illuminazione per la tua camera da letto o per la cameretta dei ragazzi, magari rendendo lo spazio ancora più allegro con tonalità fluo. Scegli il rosso, il verde e il giallo, mantenendo questi colori anche sulle pareti. Sul mercato troverai persino arredi con luci al neon incorporate.

Pop Art per arredare la tua casa: ultimi consigli

Siamo giunti alla fine di questo articolo. Ricapitoliamo le regole base per arredare in stile pop la tua casa: prediligi uno stile assolutamente minimal, giocando piuttosto su accessori e pareti colorate o ricche di poster; scegli nuances a tema, sia per quanto riguarda gli accessori, che per quanto riguarda l'illuminazione. Nonostante sia importante non riempire la stanza di mobili, in ogni caso opta per arredi bizzarri e iconici, così da donare all'intero spazio un tocco glamour e in perfetto mood Pop. L'arredamento Pop Art deve essere divertente e sorprendente, perciò dai libero sfogo alla tua fantasia, ispirandoti al più grande rappresentante di questo stile: Andy Warhol. Ora sei pronto a trasformare la tua casa!

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

A come arredo
potrebbe interessarti anche