Mobili Design Occasioni Mobili Classici Occasioni

facebook cerca Menù
  1. NegoziMobiliDesign
  2. MagaDeSign
  3. Progettare gli spazi
  4. Come arredare una camera da letto piccola: idee e consigli

Progettare gli spazi

Come arredare una camera da letto piccola: idee e consigli

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Tutti vogliamo vivere nello spazio. Vogliamo sentirci in un ambiente confortevole che soddisfa i nostri bisogni. Così diventa importante capire come arredare una camera da letto piccola perché sia accogliente e funzionale, nonostante le dimensioni ridotte. La stanza deve infondere una sensazione di armonia che favorisca il riposo. Allo stesso tempo, occorre che garantisca spazio sufficiente per contenere abiti, scarpe e spesso anche oggetti di vario tipo, come lenzuola, piumini, valigie, borse, zaini. Dunque, nell'articolo indichiamo possibilità e suggerimenti per arredare una camera matrimoniale piccola.

Camera matrimoniale piccola: una caratteristica dei nuovi appartamenti

Gran parte della popolazione abita in città e grandi centri dove fervono attività commerciali. È un dato di fatto dell'epoca moderna e della contemporaneità. Così gli spazi delle unità abitative si sono ristretti. A farne le spese sono state soprattutto le stanze dove si dorme e ci si veste prima di iniziare la giornata. Gli appartamenti dei giorni nostri sono caratterizzati da camere da letto piccole, anche quelle destinate ad accogliere un letto matrimoniale. Per arredarle in modo funzionale e gradevole, quindi, bisogna sapere quali prodotti "salvaspazio" si trovano sul mercato e prestare attenzione ai particolari che compongono l'atmosfera.

Camera da letto piccola: tutti i dettagli che fanno la differenza

Se ti domandi come arredare una camera da letto avara di spazio, il punto di partenza è considerare diversi aspetti che compongono l'insieme della stanza. Una camera matrimoniale piccola o ampia non è solo mobilio e misure. Ci sono, infatti, tanti dettagli che contribuiscono a crearne l'atmosfera e a renderla comoda o scomoda. Così, la scelta di armadi, pensili e cassettiere è fondamentale per assicurarsi che lo spazio sia ben attrezzato, senza "affollamento di cose". Ma anche preferire certi colori ad altri può migliorare la vivibilità di una camera da letto poco spaziosa. Allo stesso modo, la presenza di alcuni accessori può trasformarla in un rifugio perfetto, un intimo mondo incantato per bellissimi momenti di tranquillità.

Quali colori scegliere per una camera matrimoniale piccola

Arredare una camera matrimoniale piccola comporta che si restringa un po' la scelta delle tonalità adatte all'ambiente. Infatti, i colori vivaci, scuri e carichi tendono a riempire lo spazio, a rimpicciolirlo visivamente. Se le dimensioni della stanza sono modeste, bisogna scartare le sfumature più audaci e decise, preferendo colori neutri e chiari. Una scelta sempre ottima è il bianco, soprattutto per le pareti, che diventano così più luminose e regalano una piacevole sensazione di ampiezza. Altre possibilità cromatiche per una piccola stanzetta matrimoniale sono il color sabbia chiaro, il cipria tenue, le sfumature crema, l'ocra, e se proprio si vuole osare, un azzurrino lieve o un giallo appena velato.

Come dare ampiezza a una stanza da letto piccola

Oltre a dipingere le pareti di una tonalità chiara e a scegliere mobili di colori neutri, come fare per rendere otticamente più ampia una piccola cameretta matrimoniale? C'è un oggetto quasi magico che compie una sorta di incantesimo, moltiplica spazi, oggetti e figure: è lo specchio. Che si decida di orientarlo in verticale o in orizzontale, uno specchio rasserena la vista con una benefica illusione di profondità ed estensione. In più, avere uno specchio in camera da letto è utile: basta un'occhiata alla bella superficie riflettente e sappiamo se l'abbinamento dei vestiti funziona oppure no.

Quale letto preferire per una camera matrimoniale piccola

Il letto è il re della camera, che sia piccola o immensa, matrimoniale, o destinata a bimbi e bimbe. Infatti, composto da struttura e materasso, il letto influenza la qualità del sonno. Se ci domandiamo come arredare una camera da letto piccola, oltre alla qualità dei due elementi che lo costituiscono, dobbiamo valutare anche le dimensioni e gli accessori eventualmente integrati. Un letto matrimoniale standard è largo 160 cm. Per risparmiare un po' di spazio, è possibile scegliere un letto matrimoniale alla francese che misura in larghezza solo 140 cm.

Il letto contenitore

Nella struttura del letto possono essere integrati alcuni elementi utili ad attrezzare una stanza di dimensioni ridotte. Sotto alla rete, molti modelli offrono un ampio vano contenitore, perfetto per una camera matrimoniale piccola dove però è necessario riporre tante cose. Si trova in commercio la versione classica con struttura che si apre a 45 gradi. E c'è la versione con apertura agevolata a pistoni, in cui rete e materasso si alzano rimanendo paralleli al pavimento. Per riporre oggetti, lenzuola e coperte, sono comodi anche i letti con cassettoni. Infine, alcuni letti presentano lungo il perimetro scaffali dove collocare dei libri, per esempio.

Letti e armadi "sottosopra"

Quando l'idea del letto contenitore cresce e lievita come un impasto, prendono forma letti e armadi "sottosopra". Sì, perché succede che ampi vani per contenere vestiti, pantaloni, gonne, camicie e magliette possano trovare posto proprio sotto al letto. In questo caso, rete e materasso si trovano a 110 – 120 cm di altezza rispetto al pavimento. Per arrivarci comodamente, ci sono una o due scalette laterali, in cui sono ricavati dei cassetti. La struttura può essere aperta manualmente per accedere ai ripiani e alle aste appendiabiti.

Gli armadi adatti a una stanza matrimoniale di dimensioni esigue

Tra le idee per una camera da letto piccola non può mancare il classico armadio a muro con ante scorrevoli. È una soluzione adatta a spazi stretti, dove il passaggio misura meno dei 60 cm necessari all'apertura di un'anta. Se la piccola camera matrimoniale da arredare presenta una o più nicchie, è possibile attrezzarle con scaffali oppure con una vera e propria cabina armadio. Infine, gli armadi ad angolo permettono di sfruttare appieno due pareti della camera. In corrispondenza della loro intersezione il modulo del mobile sarà più profondo, perfetto per riporre giacconi voluminosi o eventualmente anche valigie e oggetti ingombranti.

Piccola camera matrimoniale a ponte: il classico con un tocco originale

Progettare e realizzare una piccola camera matrimoniale a ponte è un modo classico di far fronte alla mancanza di spazio. Ma come interpretare con originalità questa soluzione tanto richiesta e apprezzata? Il gioco di contrasto tra pieni e vuoti è una buona idea: l'armadio che incornicia il letto può essere caratterizzato da ante e pensili a giorno che fanno anche da comodino. La giustapposizione di diversi toni cromatici chiari e luminosi è un altro espediente che dà un tocco creativo e armonioso all'insieme.

Idee camera da letto piccola: accessori che danno stile

Pensare a tante idee per una camera da letto piccola non significa rinunciare a piccoli accessori che danno atmosfera. Se per le grandi superfici che racchiudono lo spazio di una minuscola camera matrimoniale è bene scegliere colori neutri tenui, sui piccoli oggetti che completano l'insieme c'è l'opportunità di osare: un guizzo cromatico vivace dei due cuscini che decorano il piumone, lo smalto luccicante di una abat jour, un quadro appeso sopra la testata del letto, un vaso o un pupazzo su una mensolina. Sono tutti dettagli che rendono personale l'ambiente, danno stile alla stanza, uno stile che è proprio il nostro.

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Pinterest

Iscriviti alla newsletter
Rimani aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Progettare gli spazi
potrebbe interessarti anche