ricerca

MAGAdeSIGN - Dai Negozi di Mobili Design
Abitare oggi

Come arredare il soggiorno: idee e consigli per il tuo progetto

C'è una stanza che raccoglie moltissimi ricordi e momenti speciali, vissuti con la famiglia, con gli amici ma anche da soli: il soggiorno. Si tratta del fulcro della vita quotidiana, il luogo perfetto dove vivere serate spensierate davanti alla tv, davanti ad un buon libro, dove passare festività come il Natale e non solo. Nel soggiorno si concentra tutta l'attività di gruppo, insieme ai membri della propria famiglia, con i propri amici pelosi e con gli amici. È dunque fondamentale ricreare al suo interno un ambiente accogliente e confortevole, che rispecchi lo stile di chi ci abita e che sia completato con gli arredi fondamentali per il vivere quotidiano.

Ecco perciò che si pone, almeno una volta nella vita di ognuno, la fatidica domanda: come arredare il soggiorno? Alla base di qualsiasi progetto devono essere presenti dei punti fermi e fondamentali: le soluzioni da adottare si differenzieranno in base alle dimensioni e alla forma della stanza. In questo articolo ti forniremo alcuni utili consigli e idee per arredare il soggiorno in modo funzionale e con un'estetica d'impatto ben progettata.

Arredamento soggiorno: gli aspetti principali da non dimenticare

Quando ci si approccia ad un progetto così importante, ci sono degli aspetti base da prendere subito in considerazioni e su cui fondare qualsiasi idea e soluzione d'arredo per il salotto. Che tipo di soggiorno deve essere completato? Si tratterà di un soggiorno con cucina a vista? Oppure sarà uno spazio di piccole dimensioni? Quale stile dovrà rispecchiare per restare in armonia con il resto della casa? Quali sono le esigenze di chi abiterà in questo soggiorno?

Da parecchi anni è in atto la tendenza di avere case con zone aperte, senza la classica divisione degli spazi della casa: spesso la zona giorno è un unico ambiente unito, in conseguenza alla riduzione delle metrature delle nuove case. Le soluzioni più frequenti per il soggiorno comprendono anche una cucina a vista che deve essere integrata con armonia nella zona living dell'abitazione. È dunque fondamentale progettare l'arredamento in modo ottimale, evitando inutili sprechi di spazio. Spesso ci si dimentica anche di un altro aspetto basilare: l'illuminazione degli ambienti. Il progetto d'arredamento del soggiorno deve seguire sì le dimensioni e le forme della stanza (quadrata, rettangolare o a L), ma deve anche basarsi sulle fonti di luce naturale, così da poter vivere in modo confortevole qualsiasi giornata.

Avrai dunque compreso quanto sia fondamentale conoscere alla perfezione lo spazio da arredare. Comprese misure ed ingombri dovrai capire dove sono posizionate porte e finestre (queste ultime per le citate fonti di luce), in che punti sono posizionate le prese elettriche e gli eventuali attacchi idraulici e tecnici (nel caso si abbia a che fare con un soggiorno cucina open space). Importantissima sarà anche la posizione della porta d'ingresso, nel caso il soggiorno non abbia un corridoio o un'anticamera.

Idee per un soggiorno moderno: arredamento minimal e smart

Ami uno stile moderno e minimal, progettato in modo smart? Desideri trasformare il tuo presente nel futuro dei film, con case che rispondono ai tuoi comandi in modo rapido ed efficiente? Sei dunque alla ricerca di un arredamento moderno completato con le più brillanti e confortevoli soluzioni di domotica. Ma affrontiamo un aspetto per volta.

Arredare un soggiorno moderno: less is better

Innanzi tutto un soggiorno in stile moderno presenterà mobili dalle linee pulite, dai colori neutri. Il mercato offre arredi di design dalle linee pregiate ed esclusive, realizzati dai migliori esperti delle più rinomate aziende del settore. Inserendo nell'ambiente una libreria moderna, una madia raffinata e un tavolo semplice ed elegante con sedie di design, un divano realizzato con materiali accuratamente selezionati e un mobile per la parete del soggiorno, otterrai un risultato perfettamente funzionale, per un ambiente sofisticato e completo. Potrai aggiungere un tappeto dalla stampa moderna, una lampada da terra per illuminare l'angolo lettura e quadri astratti alle pareti. Ma ricorda che è importante evitare un sovraffollamento dello spazio: less is better. Evita colori che potrebbero fare a pugni fra loro e scegli soluzioni d'arredo dal design essenziale, minimal appunto.

Il brand Sangiacomo, per esempio, offre molteplici programmi d'arredo: si tratta di soluzioni per arredare un soggiorno di grande essenzialità e dal forte look d'impatto. Ogni arredo per la zona giorno è stato realizzato con un'attentissima scelta dei differenti materiali. Il brand propone soluzioni su misura e personalizzabili in base alle necessità del cliente.

Un soggiorno smart: vivi il futuro

Per quanto riguarda la domotica, oramai esistono soluzioni differenti davvero sorprendenti, pensate per farti vivere nella più totale comodità. Con un semplice click dal pannello digitale di controllo o dal tuo smartphone potrai far fare alla tua casa quello che più desideri: con un solo tasto potrai accendere la luce nel tuo soggiorno, decidere la temperatura ideale per la stanza, ascoltare la tua musica preferita (se si tratta di un soggiorno con cucina a vista, potrai accompagnare la preparazione dei pasti e delle cene con dell'ottima musica del tuo genere preferito). Inoltre potrai anche azionare in modo pratico i serramenti. Potrai arredare il tuo salotto con innovazione e massimo comfort e le tue giornate diventeranno ancora più uniche.

Come arredare un soggiorno piccolo

Possedere uno spazio accogliente che possa ospitare amici e parenti è un'esigenza primaria in una casa: arredare un soggiorno piccolo può sembrare un progetto difficile da realizzare, ma noi ti aiuteremo ad affrontarlo con utili consigli per arredare il tuo salotto al meglio, ottimizzando lo spazio che hai a disposizione.

Nel momento in cui ti si pone il problema di arredare uno spazio ristretto, devi innanzi tutto pensare quale parete diventerà quella principale, ovvero quella completa di mobile tv. In base all'assegnazione di tale ruolo capirai dove posizionare il divano, la libreria o altri arredi per contenere l'oggettistica. Se a prima vista può sembrare un aspetto ostico da superare, con l'accurata scelta dei giusti elementi d'arredo, colori e complementi, si può giungere ad un risultato finale che saprà soddisfare le tue aspettative. La scelta sarà naturalmente condizionata dall'eventuale presenza di muri divisori o di altre aree contigue, come la cucina a vista o la camera da letto (per quanto riguarda un monolocale).

Per arredare un soggiorno quadrato, occorre appunto considerare quale sarà il punto focale dell'intera stanza, così da posizionare una tv (preferibilmente appesa al muro) e il resto dell'arredamento. Di fronte alla parete soggiorno con il mobile tv, scelto con ante scorrevoli per evitare al massimo gli ingombri, potrai collocare un divano di 2/3 posti. Utilissime saranno delle mensole posizionate lungo le pareti, così da ottenere ulteriori piani d'appoggio. Un grande tappeto sistemato sotto il divano può rendere la stanza ancora più accogliente. Un soggiorno lungo e stretto può essere sfruttato posizionando i mobili più grandi sul lato lungo.

Arredare il soggiorno in un monolocale

Nel caso possedessi un monolocale, potrai separare gli spazi con un'elegante libreria bifacciale, su cui collocare la tv, libri e fotografie. Un divano letto potrebbe diventare strategico, guadagnando ancora più spazio durante il giorno. Infine un tavolo a muro ripiegabile contro la parete sarà estremamente utile per pranzi e cene con amici. In ogni caso ricordati di utilizzare colori molto chiari, sia per le pareti che per gli arredi, così da fare sembrare più l'intero soggiorno. E ti raccomando: più lo spazio è piccolo, più è necessario mantenerlo ordinato!

Ovviamente, nonostante le dimensioni contenute della stanza, è altrettanto importante caratterizzare l'ambiente con uno stile unico: Ferrimobili produce librerie per la zona living dall'aspetto sofisticato, di misure e forme differenti. Le librerie Ferrimobili ti permetteranno di raccogliere in un unico sistema le tue passioni e i tuoi interessi: affidati al design progettato su misura dei tuoi sogni.

Idee arredamento open space cucina soggiorno: ottimizza gli spazi

Avrai ormai notato quanto sia diffusa la progettazione di case con la zona giorno comprendente sia la cucina che il soggiorno, in un ambiente unico. Spesso si tratta di una scelta attuata per ottimizzare lo spazio, essendosi ridotta con gli anni la metratura delle case. Molte volte è una scelta personale, per una questione del tutto estetica, poiché condensare la zona giorno in unico spazio è diventato simbolo di modernità. Dunque, come arredare il soggiorno con cucina a vista?

Una volta che avrai individuato la suddivisione dei due spazi (cucina e soggiorno), ricordati che dovrai inserire all'interno della composizione anche una zona pranzo confortevole, con lo spazio necessario per il tavolo e le sedie. Inoltre è importantissimo ricreare armonia in tutta la stanza: cerca di far dialogare in un connubio unico i due ambienti e punta su tre tonalità e le possibili combinazioni con esse. Infine ricordati di ottimizzare al meglio lo spazio, scegliendo un arredamento contenitivo che ti permetta di mantenere ordinata la casa.

Nonostante la caratteristica più comune sia quella di mantenere nella stanza le peculiarità di un open space, esiste la possibilità di utilizzare degli elementi di filtro che consentono di definire meglio gli ambiti dedicati alle due differenti funzioni, comunque evitando delle vere e proprie partizioni cieche e stabili. È possibile, per esempio, dividere la cucina dal soggiorno con una parete vetrata scorrevole, in modo tale da mantenere il passaggio di luce o confinare gli odori all'interno della cucina in uso. Un'altra soluzione molto scenografica è quella di inserire delle lamelle di legno che lascino intravedere la zona cucina o il soggiorno mentre si è in una delle due zone. Una delle soluzioni più comuni è invece quella di utilizzare gli stessi arredi già presenti, come il tavolo, il divano o l'isola della cucina.

Ricordati sempre, qualsiasi sia la soluzione adottata per arredare il salone, di ottimizzare lo spazio in modo fluido. In questo modo il tuo soggiorno cucina sarà davvero d'impatto e ordinato.

Come arredare la parete attrezzata del soggiorno

La parete attrezzata è la protagonista del salotto insieme al divano: in base alle tue esigenze potrai comprendere quella che fa al caso tuo. Esistono stili e composizioni differenti: la parete attrezzata del soggiorno ha il grandissimo vantaggio di poter sfruttare lo spazio sia orizzontalmente che verticalmente, in modo tale da gestire al meglio l'ingombro. Ci sono moltissime soluzioni componibili e versatili che ti permetteranno di personalizzare lo spazio in modo originale, alternando spazi pieni e spazi vuoti.

Potrai appunto decidere se inserire un arredo a tutta parete, comprendente vani a giorno e spazi più discreti completati da ante (battenti, a ribalta o scorrevoli). In questo modo avrai moltissimo spazio per riporre oggetti personali, soprammobili, foto e libri. Oppure potrai optare per una soluzione più semplice, con base provvista di ante e pensile coordinato.

Le soluzioni per arredare la parete del soggiorno sono davvero molteplici, grazie alla produzione di mobili componibili davvero esclusivi e di gran pregio, realizzati dai migliori professionisti del settore. Per esempio, potrai affidarti alle soluzioni d'arredo del brand Novamobili, il quale si distingue nel mercato dell'arredamento per i suoi sistemi modulari: l'azienda progetta arredi flessibili e traversabili, adatti per inserirsi in modo armonioso all'interno delle abitazioni e di soddisfare a 360° le esigenze del vivere quotidiano. La produzione si basa sulla tradizione artigianale unita all'innovazione tecnologica: Novamobili basa il suo lavoro su un team di ingegneri, progettisti e tecnici che collaborano con i nomi più importanti dell'architettura e del design.Un'altra azienda rinomata che potrebbe fare al caso tuo è Fimar: il brand presenta un'intera collezione di mobili porta tv dal design moderno, orientabili e girevoli, quindi estremamente funzionali. Ogni mobile tv per la parete del soggiorno presenta caratteristiche differenti in base alle reali necessità del cliente. Esiste l'essenziale modello Flag orientabile a palo, oppure l'innovativo porta-tv Evo dotato di controllo wireless da smartphone e tablet, per un ascolto Hi-Fi dallo standard elevato.

Soluzioni per un soggiorno con camino

Quando all'interno del salotto è presente un meraviglioso camino, esso diventa il punto principale e focale dell'intera stanza. Il divano e le poltrone saranno indirizzate verso il camino, perciò è utile seguire alcuni semplici consigli.

Dove posiziono il televisore?

Essendo il camino il fulcro della stanza ed essendo il divano orientato verso di esso, il televisore dovrà essere collocato nelle vicinanze. In questo caso potresti fissare la TV sul muro in alto, al di sopra del camino, ponendo molta attenzione nel distanziarlo in modo adeguato, in modo tale che la temperatura eccessiva non la rovini.

Come evito un ingombro eccessivo?

Esistono soluzioni davvero innovative, come il camino sospeso: esso concede tanto spazio all'ambiente circostante, poiché non presenta ingombri né ai lati, né al di sotto. L'ambiente sembra ancora più ampio, perciò è un modello consigliato anche per stanze non particolarmente grandi.

TANTO STILE E DESIGN NELLA TUA CASELLA EMAIL! ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWLETTER.
Per rimanere aggiornato su tutte le ultime tendenze in tema di arredamento e design.

Per fare della tua casa, la casa più bella che c'è!

Dove posiziono la legna?

Uno dei problemi principali di quando si ha un camino a legna, è appunto dove posizionare il punto di raccolta per i pezzi di legno. Oggi ci sono soluzioni di design davvero originali ed eleganti, che ti permetteranno di arredare il tuo soggiorno in modo ordinato e ben organizzato. Per esempio potrai disporre due assi di ferro verticali alla parete per depositarla in modo ottimale. Oppure potrai fissare alle pareti parti di tubolare di diverso diametro. Molto più comune è la realizzazione di un vano in cartongesso affiancato al camino.

Dunque non ti resta, dopo i nostri consigli, di raccogliere tutte le tue idee e di buttare giù un progetto perfetto: arredare il soggiorno non è mai stato così semplice!

Hai trovato interessante l'articolo? Scopri tutti gli articoli correlati all'argomento:

Arredare il soggiorno

facebook twitter pinterest google

I negozi di Mobili Design dove trovare prodotti di tuo interesse